Crea sito

Tarte tatin con carciofini e mentuccia

La Tarte tatin con carciofini e mentuccia, si prepara in pochissimo tempo, soprattutto se la pasta brisé è già bella e pronta. Buonissima calda, ma ideale per feste a buffet, pic nic, aperitivi…bellissima anche da donare ad un’amica. Ho utilizzato i carciofini piccoli perché trovo siano molto graziosi, ma se non li trovate, realizzatela con quelli grandi, il gusto non ne perderà.

Tarte tatin con carciofini e mentuccia
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 confezionepasta brisé
  • 400 gcarciofini/carciofi
  • 1limone
  • 1spicchio d’aglio
  • 3 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • 1 ciuffomentuccia

Strumenti

  • Teglia antiaderente circolare da 24/26 cm di diametro
  • Padella antiaderente dai bordi alti
  • Carta forno

Preparazione

  1. Prima di tutto, organizzate il vostro piano di lavoro, con tutti gli ingredienti, ma già dosati, così da avere ogni cosa a portata di mano.

    In una padella antiaderente, mettete l’aglio a pezzettini, i carciofini divisi a meta, ma anche l’olio extravergine di oliva, sale, pepe, mentuccia, e fate rosolare a fuoco medio alto per qualche minuto, così che si formi una sorta di crosticina.

    Versate mezzo bicchiere di acqua calda, coprire con un coperchio, e lasciate cuocere sempre mantenendo la stessa fiamma, fino a che si saranno ammorbiditi, ma non sfaldati, perché dovranno proseguire la cottura in forno.

    Foderate la teglia con carta forno, versatevi al centro i carciofini, con l’aiuto di una forchetta, cercate di distribuirli ma senza sovrapporli, e ben scostati dai bordi.

    Svolgete il rotolo di pasta brisé, posizionatelo sopra i carciofini, e cercate di rincalzarne i bordi, come se fosse una vera e propria copertina.

    Infornate a forno già caldo a 180°C., e lasciate cuocere per circa 30 minuti, o comunque fino a quando la pasta brisé si sarà ben dorata.

    Servite la vostra Tarte tatin con carciofini e mentuccia, appena sfornata, ma anche a temperatura ambiente è buonissima.

Consiglio: potete preparala prima, e riscaldarla, perché non perderà di bontà

Se vi piacciono i carciofi, non perdetevi: Carciofi alla romana con aglio e mentuccia

Vi è piaciuta la mia ricetta Tarte tatin con carciofini e mentuccia? Seguitemi sulla pagina Facebook per non perdere nessuna novità!!

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.