Straccetti di pollo

Gli Straccetti di pollo con le verdure, sono la scelta ideale quando non si ha molto tempo da dedicare alla cucina. In soli 15/20 minuti sono pronti, e devo dire che il risultato è ottimo, perché restano anche molto gustosi. Talmente sottili, che non hanno bisogno di molta cottura, e le verdure rimangono croccanti al punto giusto, ma non crude. Anche i miei nipotini ne sono golosi, e di solito, se rimangono da noi per un periodo più prolungato rispetto ad un solo week end, sono costretta a cucinarglieli almeno una volta. Caldi sono buonissimi, ma mi è capitato di mangiarli anche a temperatura ambiente, perché mi erano avanzati: ottimi anche in questa versione.

Per questa ricetta ho utilizzato la Padella CREATE PAN e gli Utensili da cucina sono quelli della MossFlos

Straccetti di pollo
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 600 gpetto di pollo a fette
  • 250 gcarote
  • 500 gzucchine possibilmente romanesche
  • 1 spicchioaglio
  • 3 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • q.b.sale e pepe

Strumenti

  • Tagliere possibilmente sintetico
  • Coltello affilato
  • Padella antiaderente

Come si preparano gli Straccetti di pollo

  1. Per prima cosa, lavate, asciugate accuratamente le verdure, e private le carote del torsoletto scuro e duro.

    Il resto è tutto commestibile, compresa la buccia e il picciolo delle zucchine, soprattutto se provengono da agricoltura biologica.

    Con l’aiuto di un pelapatate, del tipo largo, affettate le verdure, e mettetele direttamente in padella, assieme allo spicchio di aglio fatto a pezzettini e all’olio extravergine di oliva.

    Lasciate rosolare per circa 5 minuti, mescolando di tanto in tanto, e nel frattempo riducete a striscioline il petto di pollo.

    Fate questa operazione, possibilmente su un tagliere sintetico, così che sia poco assorbente e facile da pulire.

    Versate gli straccetti di pollo all’interno della padella antiaderente, aggiustate di sale e mantenendo sempre una fiamma medio alta, cuoceteli per circa 10 minuti.

    Cercate di non superare troppo la cottura, perché altrimenti il petto di pollo risulterà più duro, e le verdure al contrario perderanno di croccantezza e si sfalderanno.

    Servite i vostri Straccetti di pollo caldissimi, e spolverizzati di pepe appena macinato

Consigli e varianti:

Potete conservare gli straccetti di pollo, qualora avanzassero, in un contenitore in frigo, o addirittura surgelarli.

Qualora non vi piacessero le verdure che vi ho proposto, per questa ricetta così veloce, potete optare per quello che più vi piace, avrete solo bisogno di più cottura.

Se vi piace il petto di pollo, allora non perdetevi la prossima ricetta: Petto di pollo e peperoni gratinati

Vi è piaciuta la mia ricetta Straccetti di pollo? Seguitemi sulla pagina Facebook e Instagram per non perdere nessuna novità!!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.