Rotolini di pan carré con salmone

Per preparare i Rotolini di pan carré con salmone, occorrono davvero pochi minuti, sopratutto perché dovrete manipolare solo le fette di pane…il resto è già pronto. Io li adoro in ogni stagione, ma trovo che stiano benissimo all’interno dei tanti aperitivi/antipasti, che si preparano per la vigilia di Natale. Vi basterà stendere le fettine di pane, spalmarci sopra la robiola, distendervi il salmone affumicato, ed in un attimo vedrete realizzarsi sotto i vostri occhi, questi deliziosi rotolini. Sono solita realizzarli poi in tanti gusti, soprattutto quando organizzo un buffet, perché sono facili da mangiare, visto che non prevedono l’utilizzo di forchetta e coltello. Avete voglia di un aperitivo in compagnia? Perfetto, allora preparatene tanti perché andranno via come l’acqua.

Rotolini di pan carré con salmone
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 8 fettepan carré
  • 1 confezionerobiola
  • 100 g/4 fette salmone affumicato
  • 16stuzzicadenti

Strumenti

  • Coltello affilato
  • Mattarello
  • tagliere
  • spatolina/cucchiaino

Come si preparano i Rotolini di pan carré con salmone

  1. Per preparare i Rotolini di pan carré con salmone, non solo vi serviranno pochi strumenti, ma anche pochissimi ingredienti.

    Anche se la realizzazione é molto semplice e veloce, vi consiglio sempre, di avere a portata di mano, tutti gli ingredienti già dosati.

    Mettete le fette di pane sul tagliere, e con il coltello affilato, togliete tutti i bordi, ma non gettateli via perché potranno essere utili per altre preparazioni.

    Prendete ogni fetta, e con l’aiuto del mattarello spianatela, facendo un pochino di pressione, in modo che possiate renderla sottile.

    Una volta terminata questa operazione, stendete una quantità giusta di robiola sopra fettina, e stratificate con una mezza fetta di salmone affumicato.

    A questo punto, arrotolate su se stessa la sfoglietta, dividete in due il rotolino, con il coltello dalla lama ben affilata, e sigillate con gli stuzzicadenti.

    Disponete i Rotolini di pan carré con salmone, su un piatto da portata e spolverizzateli, ma solo se di vostro gradimento, con dell’erba cipollina tritata.

Consigli e varianti:

I Rotolini di pan carré con salmone, si conservano sicuramente in frigorifero per un giorno, ma abbiate l’accortezza di metterli in un contenitore di vetro con chiusura ermetica.

Va bene anche sigillare con la pellicola per alimenti, l’importante è che non prendano aria, altrimenti potrebbero seccarsi.

In caso, potete avvolgerli anche in un canovaccio umido, così come si fa per i tramezzini, prima di riporli in frigorifero quando ne avanza qualcuno.

Per tutti coloro che come me, sono intolleranti al lattosio, ho trovato una soluzione: invece della robiola, utilizzo la Crema spalmabile di yogurt.

Ovviamente non si trova in commercio, o perlomeno così mi pare, ma se volete, potete prepararla con le vostre mani, perché è di semplicissima realizzazione.

Io la preferisco alla robiola, perché più delicata e decisamente meno grassa.

Se volete potete dare un’occhiata ad un’altra ricetta: Rotolini di pan carré allo speck, ottimi anche in questa versione…senza ombra di dubbio.

Vi è piaciuta la mia ricetta Rotolini di pan carré con salmone? Seguitemi sulla pagina Facebook e Instagram per non perdere nessuna novità!!

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.