Fettuccine con ragù di tagliata e cicoria

Le Fettuccine con ragù di tagliata e cicoria, sono un primo piatto davvero gustosissimo e particolarmente adatto al pranzo di Natale. Una degna alternativa alle fettuccine al ragù, piuttosto che alle lasagne o cannelloni, e sicuramente più veloce. Si tratta di una ricetta nata dal riciclo di avanzi che avevo nel frigorifero. Della cena del sabato sera, erano rimasti dei pezzettini di tagliata, con due cucchiaiate di cicoria ripassata. Così quando la domenica mattina mi sono preparata all’organizzazione del pranzo, ho pensato che quello fosse un ottimo abbinamento per un primo. Senza pensarci due volte, ho rotto due uova e con un po’ di farina, ho preparato al volo anche le fettuccine. Il risultato a tavola è stato eccellente, e in questo modo sono riuscita a non gettare via gli avanzi. Il pecorino romano grattugiato poi, è stata la ciliegina sulla torta. Con gli avanzi, il più delle volte, si possono tirar fuori degli ottimi manicaretti.

Vi lascio alcune ricette di primi gustosi, da poter preparare per il pranzo di Natale:

Fettuccine con ragù di bistecca e cicoria
  • CucinaItaliana

Ingredienti

400 g fettuccine all’uovo
400 g tagliata di manzo
600 g cicoria
1 spicchio aglio
2 cucchiai olio extravergine d’oliva
q.b. peperoncino
q.b. sale
q.b. pecorino romano grattugiato

Strumenti

1 Padella
oppure
1 Pentola
oppure
1 Coltello
oppure
1 Tagliere
oppure

Come si preparano le Fettuccine con ragù di tagliata e cicoria

Per preparare le Fettuccine con ragù di tagliata e cicoria, organizzate il piano di lavoro con tutti gli ingredienti ma già dosati.

In questo modo avrete ogni cosa a portata di mano, e il vostro lavoro sarà più semplice e veloce.

Iniziate dalla Tagliata di manzo arrostita in padella, così che possa stiepidirsi per essere lavorata meglio.

Ricordatevi di non cuocerla troppo anche se non siete amanti della carne al sangue, perché andrà ripassata.

Passate poi alla cicoria: dopo averla pulita, lavatela accuratamente per eliminare ogni possibile residuo di terra.

Mettetela a bollire in una pentola capiente, e poi lasciatela scolare all’interno di uno scolapasta.

In una seconda padella antiaderente, aggiungete 2 cucchiai di olio extravergine di oliva, 1 spicchio di aglio, e lasciate rosolare.

Unitevi la cicoria ma precedentemente tagliata a pezzettini, e aggiustate di sale e peperoncino secondo i vostri gusti.

Una volta cotta, coprite la padella con un coperchio e dedicatevi alla tagliata.

Con un coltellino o con un paio di forbici, pulite la bistecca eliminando ogni grassetto o nervetto che incotrate.

Tagliatela a dadini piccolissimi e rovesciatela sulla cicoria saltata in padella.

Lessate le fettuccine e dopo averle scolate, tenendo però da parte una tazza di acqua di cottura, aggiungetele al condimento.

Fatele saltare in padella giusto il tempo che si condiscano bene.

Se il tutto dovesse risultare troppo asciutto, aggiungete un pochino di acqua di cottura della pasta.

Servite subito le vostre Fettuccine con ragù di tagliata e cicoria, spolverizzandole con il pecorino romano grattugiato.

Consigli varianti e conservazione

Se dovessero avanzarvi, conservatele in frigorifero e ripassatele in padella: saranno ancora più buone.

Potete preparare il ragù di tagliata e cicoria anche il giorno prima, e poi aspettare che arrivi a temperatura ambiente, prima di cuocere le fettuccine.

Vi è piaciuta la mia ricetta Fettuccine con ragù di tagliata e cicoria? Seguitemi sulla pagina Facebook InstagramPinterest  per non perdere nessuna novità!!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.