Crea sito

Polpettone di tonno e crema di finocchi

Il Polpettone di tonno e crema di finocchi, è una ricetta molto veloce, e morbida, che conquista anche i bambini. Gustoso sia da caldo che da freddo, vi darà molte soddisfazioni. Utilizzando per le mie ricette, quasi esclusivamente prodotti biologici, acquisto solo tonno conservato in vetro.

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 400 g Tonno sott'olio sgocciolato
  • 200 g Pane grattugiato
  • 2 spicchi Aglio
  • 2 Uova
  • q.b. sale e pepe
  • 1 cucchiaio capperi
  • 2 filetti Acciughe sott'olio
  • 100 ml Latte
  • q.b. prezzemolo tritato
  • 100 g parmigiano grattugiato
  • scorza di 1 limone grattugiata

crema di finocchi

  • lo scarto di 4 finocchi
  • 2 spicchi Aglio
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. sale e pepe

Preparazione

  1. Sgocciolate il tonno, facendo attenzione a non buttare via l’olio, che riutilizzerete in seguito.

    Mettetelo nel tritatutto, assieme ai capperi, i filetti di acciuga, l’aglio e il prezzemolo,

    Versate il composto in una ciotola, e aggiungete il parmigiano grattugiato, il pane grattugiato, la scorza di limone grattugiata, le uova e metà dose di latte.

    Iniziate ad amalgamare, e solo se il composto dovesse risultare troppo denso, aggiungete la restante dose di latte.

    Aggiustate di sale e pepe, e date forma al vostro polpettone di tonno.

    In una casseruola da bordo alto, versate l’olio di gocciolatura, scaldate, e mettete a rosolare il polpettone.

    Aggiungete poi, il latte rimasto assieme ad un bicchiere di acqua e vino, precedentemente scaldati.

    Abbassate la fiamma, coprite, e lasciate cuocere per circa 20 minuti.

    Per la crema di finocchi:

    Dopo aver pulito 4 finocchi, prendete tutti gli scarti, nessuno escluso, lavateli e asciugateli.

    Fate a pezzetti l’aglio, e mettetelo a rosolare assieme agli scarti di finocchio ridotti a dadini.

    Salate, pepate e lasciate cuocere finché non si saranno ammorbiditi.

    Frullateli bene, e se la crema dovesse risultare troppo liquida, rimettetela in padella, e fatela ritirare ancora un pò.

    Impiattate e servite le pietanze calde.

    Vi è piaciuta la mia ricetta Polpettone di tonno e crema di finocchi? Seguitemi sulla pagina Facebook per non perdere nessuna novità!!

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.