Crea sito

Pipistrelli e zucchette di zucca al miele

Di solito, al posto dei Pipistrelli e zucchette di zucca al miele, per i miei antipasti, o aperitivi, preparo solo dei cubetti di zucca…decisamente molto più pratici. Ma, dal momento che Halloween si avvicina, e che la zucca è facile da modellare, ho deciso di preparare così questa sfiziosa ricetta. Ovviamente, potete decidere di dare altre forme alla vostra zucca, quindi io lancio l’idea, ma voi, date pure sfogo, alla vostra fantasia.

Pipistrelli e zucchette di zucca al miele
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 4 fettegrandi di Zucca
  • 3 cucchiaiMiele
  • 2 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiaioSemi di sesamo
  • 3 cucchiaiAceto di vino bianco
  • 2 cucchiaiAcqua
  • q.b.Sale

Strumenti

  • Stampini Pipistrelli e zucche
  • Leccarda
  • Carta forno
  • Pentola
  • Cucchiaio di legno
  • Pinzette da cucina

Preparazione

  1. Per prima cosa, voglio subito dirvi, che le dosi scritte, sono orientative, perché la dimensione della fetta di zucca, non è mai la stessa.

    In ogni caso, questi sono gli ingredienti, quindi regolatevi a seconda della grandezza della vostra zucca.

    Ovviamente, sarà facile sia aggiungere, che diminuire i quantitativi.

    Preriscaldate il forno, e portatelo ad una temperatura, di 200°C.

    Dopo aver tolto, la buccia alla zucca, fatela a fette, e ponetela sulla leccarda, ricoperta da carta da forno.

    Infornate, e fate cuocere a questa temperatura, per 25 minuti.

    Nel frattempo, preparate il condimento della zucca.

    In un pentolino, mettete assieme tutti gli ingredienti, e fate cuocere, a fuoco basso, fino a che il composto non risulti un pò denso.

    Estraete la leccarda dal forno, e lasciate solo leggermente stiepidire.

    Trasferite le fette, su una tavoletta di legno, e con gli stampini, datele le forme che più gradite: in questo caso pipistrelli e zucchette.

    Con l’aiuto delle pinze da cucina, prendete un pezzetto di zucca alla volta, e passatela nello sciroppo, che avete appena preparato.

    Mettete ogni singolo pezzo, nuovamente nella leccarda, e fate cuocere per 5/10 minuti, a 150°C.

    Servite i Pipistrelli e zucchette di zucca al miele, tiepidi, e mettete su ognuno, uno stuzzicadenti, in questo modo, sarà più semplice mangiarli.


Consiglio: se la zucca vi piace, sia in versione salata che dolce, provate quest’altra ricetta: https://blog.giallozafferano.it/lappetitovienmangiando/creme-caramel-alla-zucca/

Vi é piaciuta la mia ricetta Pipistrelli e zucchette di zucca al miele? Seguitemi sulla pagina Facebook per non perdere nessuna novità!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.