Limoni Confit

I Limoni Confit (Marocco), sono l’ideale per preparare tante ricette che ben si adattano anche ai nostri gusti. Ottimi per aromatizzare pietanze a base di carne o pesce, ma anche verdure e legumi. Solitamente, utilizzo i limoni del mio giardino, ma in mancanza di questi, come già sapete, compro limoni non trattati, biologici.      

Limoni Confit una ricetta marocchina
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Porzioni
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • q.b.Limoni non trattati
  • q.b.Sale grosso
  • q.b.Pepe rosa in grani
  • q.b.Pepe lungo Selim

Come si preparano i Limoni Confit

  1. Per preparare i Limoni Confit, organizzate il vostro piano di lavoro, con tutti gli ingredienti già dosati, così da avere ogni cosa a portata di mano.

    La quantità di limoni che andrete ad utilizzare dovrà essere decisa da voi, tenendo presente che, dal momento che sono pronti, non è bene tenerli sotto sale per più di due mesi.

    Lavate molto bene i limoni, e con l’ausilio di uno spazzolino, togliete tutte  le impurità, infine asciugateli.

    La ricetta originale prevede che i limoni siano incisi profondamente con un taglio a croce, ma io per comodità li divido direttamente in 4.

    In questo modo trovo siano più facilmente inseribili nei barattoli.

    Dopo questa prima operazione, prendete un barattolo grande, versatevi una parte di sale grosso, circa un dito, una manciata di pepe in grani e due foglie di alloro.

    Adagiatevi sopra gli spicchi di limone, ricopriteli ancora con il sale, il pepe e l’alloro: continuate a formare degli strati in questo modo, fino all’orlo.

    Chiudete il barattolo, e mettetelo in un posto al buio per circa un mese: poi i limoni saranno pronti.

    Al momento di usare, i vostri Limoni Confit, scartate la polpa, lavate bene la scorza, asciugatela e tagliuzzatela finemente.

    Ne basterà pochissima per condire ad esempio i fagiolini lessi: vi accorgerete subito di quanto sia intenso il suo profumo e il suo sapore.  

Note

Consigli e varianti:

Potete aromatizzarli come più preferite:  con chiodi di garofano, alloro, stecche di cannella … a voi la scelta!

Se vi piacciono i limoni, non perdetevi la prossima ricetta: Marmellata di limoni non trattati

Vi è piaciuta la mia ricetta Limoni Confit? Seguitemi sulla pagina Facebook e Instagram per non perdere nessuna novità!!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.