Crea sito

Crostini ai pomodorini secchi, olive e capperi

I Crostini ai pomodorini secchi, olive e capperi, sono una ricetta che nasce, dagli avanzi trovati in frigo. Così, con quegli ingredienti che avrei dovuto eliminare, perché non sufficienti a realizzare una pietanza, sono riuscita a creare un ottimo antipasto, aggiungendo in più, solo un tocco di fantasia, fantasia che infine é alla base di tutta la cucina. Il risultato è stato molto apprezzato dai miei commensali.

  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 280 q.b. Pomodorini secchi sottolio
  • 1 cucchiaino capperi dissalati
  • 1 cucchiaio olive verdi snocciolate
  • 1 cucchiaio olive nere snocciolate
  • 2 cucchiaini Pinoli
  • 2/3 fette baguette a persona

Preparazione

  1. Per prima cosa, mettete a dissalare i capperi, cambiando acqua continuamente, affinché perdano più sale possibile.

    Private i pomodorini secchi, dell’olio, e metteteli nel mixer, assieme ai capperi, olive verdi, olive nere e 1 cucchiaino di pinoli.

    Tritate tutto grossolanamente,  mettete il composto  in una ciotola, e aggiungete i pinoli rimanenti.

    Mescolate bene riponete in frigo, il tempo necessario alla preparazione del pane.

    Tagliate la baguette a fette, spesse circa due centimetri, e mettetele a tostare.

    Utilizzo la baguette, perché trovo sia armoniosa, la forma circolare delle sue fette.

    Tirate fuori dal frigo la crema, e mettetela sui crostini, cercando di far emergere i pinoli, come decorazioni.

    Mettete tutto su un piatto da portata, e servite subito.

Note

Consiglio: per tostare il pane,  solitamente uso il crisp del forno a microonde, principalmente perché é veloce.

Per chi  ne fosse sprovvisto, può utilizzare  il forno, anche se trovo che la cottura sia più lunga.

Ottima, e veloce, secondo me, é invece la tostatura delle fette di pane  sui fornelli, utilizzando una padella antiaderente.

 

Vi è piaciuta la mia ricetta Crostini ai pomodorini secchi, olive e capperi? Seguitemi sulla pagina Facebook per non perdere nessuna novità!!

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.