Frittatine al forno

Le Frittatine al forno con asparagi e pinoli, sono deliziose non solo in bontà, ma anche nell’aspetto. Quell’aria da funghetto, le rende davvero divertenti, e sia gli adulti che i bambini, ne mangiano a volontà. Sul tavolo dei miei buffet non mancano mai, e mi diverto a farcirle con tutto quello che mi viene in mente.

Per realizzare queste piccole frittatine, ho utilizzato uno stampo per piccoli muffins, e ve ne lascio il link: Vassoi in silicone Sourceton

Frittatine al forno
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gasparagi
  • 3uova
  • 50 gprovola
  • 2 cucchiaiparmigiano grattugiato
  • 1 cucchiaioolio extravergine d’oliva
  • 1 spicchioaglio
  • 1 cucchiaiopinoli
  • 1 ramettomaggiorana
  • q.b.sale e pepe

Strumenti

  • Stampo per piccoli muffins in silicone
  • Ciotola
  • Padella antiaderente

Come si preparano le frittatine al forno con asparagi e pinoli

  1. Per preparare le frittatine al forno con asparagi e pinoli, dovete organizzare il piano di lavoro, con tutti gli ingredienti, ma già dosati, così da avere ogni cosa a portata di mano.

    Pulite gli asparagi, tagliando il gambo da scartare, all’altezza giusta, cioé quando passando con il coltello sentirete il morbido.

    Lavateli, asciugateli, fateli a pezzettini, ma tenete le cimette da parte per decorare le frittatine al fonro, e metteteli a rosolare assieme allo spicchio di aglio tritato e un cucchiaio di olio extravergine di oliva.

    Cucinateli per circa 5/7 minuti, senza farli troppo teneri, perché finiranno la loro cottura in forno, e aggiustate di sale.

    Nel frattempo sbattete le uova, assieme al parmigiano grattugiato, ed un pizzico di sale e pepe.

    Aggiungete le foglioline di maggiorana, possibilmente fresche, i pinoli, ma lasciandone qualcuno per la decorazione, e rovesciatevi all’interno anche gli asparagi cotti.

    Infine inserite anche la provola, ma ben spezzettata, così che possa distribuirsi bene nei piccoli muffins.

    Suddividete il composto negli stampini, e se volete che abbiano una forma a funghetto, come i miei nella foto, riempiteli fino all’orlo.

    Decorateli poi con le cimette di asparago, i pinoli, e infornate a forno già caldo 180°C., e lasciate cuocere per circa 15/20 minuti, o comunque fino a quando non si saranno dorati.

    Servite le vostre Frittatine al forno, calde calde, ma anche a temperatura ambiente, perché in ogni caso, saranno buonissime

Consigli e varianti:

Per chi non avesse gli stampini in silicone, consiglio di olearli prima, in modo che sia più facile staccarli dopo la cottura.

La dimensione e la forma delle frittatine, non è rilevante, quindi utilizzate pure quello che avete in casa.

Nel caso in cui, gli ingredienti che vi ho consigliato, non siano di vostro gradimento, potete sempre variarli secondo i vostri gusti.

Se vi piacciono le frittate al forno, allora non perdetevi la prossima ricetta: Frittatine di ditalini al forno

Vi è piaciuta la mia ricetta Frittatine al forno? Seguitemi sulla pagina Facebook e Instagram per non perdere nessuna novità!!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.