Cozze con pomodoro aglio e prezzemolo

Le Cozze con pomodoro aglio e prezzemolo, sono davvero superlative. Estate ed inverno, sempre adatte per ogni occasione, sia servite come antipasto, che come secondo piatto. Solitamente le accompagno, con crostini di pane tostato, ma se il pasto è abbondante di suo, e prevede anche un primo, ne faccio a meno.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2 kgCozze
  • 400 gpolpa di pomodoro in barattolo
  • 2 spicchiAglio
  • 6 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • 3 ciuffidi prezzemolo
  • q.b.Peperoncino

Preparazione

  1. Ancora prima di pulire le cozze,  metto a rosolare, con 4 cucchiai di olio extravergine di oliva, in una casseruola capiente e dal bordo alto, l’aglio tagliato a pezzettini. Verso poi il pomodoro a pezzettoni, aggiungo il peperoncino, e a fuoco medio basso faccio ritirare il sughetto. Nel frattempo pulisco le cozze, in caso la mia pescheria di fiducia, non l’avesse fatto già per me, utilizzando l’apposito macchinario. Una volta ben ritirato il pomodoro, e dopo aver ben scolato le cozze, le metto in pentola, copro con il coperchio, alzo la fiamma, e faccio cuocere fino alla loro completa apertura. Sicuramente, non ci vorranno più di 5 minuti. Ricordate che le cozze non devono rimanere crude, ma nemmeno stracotte…altrimenti risulteranno secche, e poco gradevoli. Servite le vostre Cozze con pomodoro aglio e prezzemolo, fumanti, decorandole con del prezzemolo fresco tritato. Ancora un filo di olio extravergine di oliva a crudo, e se volete, accompagnatele con fette di pane tostato. Le Cozze sono talmente buone, che voglio proporvi subito un’altra ricetta: https://blog.giallozafferano.it/lappetitovienmangiando/vermicelli-cozze-e-pomodorini/

Note

Consiglio: se vi piacciono le cozze, non perdetevi le Cozze gratinate al forno

Vi è piaciuta la mia ricetta Cozze con pomodoro aglio e prezzemolo? Seguitemi sulla pagina Facebook per non perdere nessuna novità!!

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.