Conserva di carciofini sott’olio

La Conserva di carciofini sott’olio, è un’altra di quelle conserve che preparo, per poter gustare questo alimento stagionale, soprattutto in estate, quando mi cimento in  insalate di cereali: riso, farro, orzo…Ottima anche come antipasto freddo. Vi consiglio sempre di utilizzare prodotti biologici: ovviamente a voi la scelta!

  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni4 vasetti da 250 g
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 3 kgcarciofini
  • 2limoni succo
  • 500 mlAceto di vino bianco
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale
  • q.b.pepe in grani

Preparazione

  1. Mondate i carciofini e metteteli in una ciotola con dell’acqua fredda e il succo di due limoni spremuti, per non farli annerire. Mettete a bollire una pentola con acqua e aceto bianco di vino. Aggiungete i carciofini, un pizzico di sale, e fate bollire per circa 5 minuti. Scolateli e lasciateli raffreddare bene. Assaggiatene uno e aggiustate di sale e aceto se necessario. Preparate i  barattoli e le capsule,  precedentemente sterilizzati: io risparmio tempo e fatica, mettendoli in lavastoviglie. Disponete i carciofini nei barattoli di vetro, aggiungete il pepe in grani, e versatevi dentro l’olio extravergine di oliva. Cercate di pigiare bene, in modo che l’olio, riempia completamente ogni spazio. Chiudete ermeticamente e mettete i vostri vasetti e a bollire. Nel momento in cui l’acqua inizia a bollire, calcolate circa 35/40 minuti, il tempo necessario per la sterilizzazione. Spegnete e lasciate raffreddare in pentola. Etichettate e riponetele in dispensa. Consumate la vostra  Conserva di carciofini sott’olio, non prima di 30/40 giorni.

Note

Consiglio: un sistema secondo me migliore, rispetto ai canovacci che solitamente usiamo inserire tra un vasetto e l’altro, per far si che non vengano a contatto e non si rompano durante la bollitura, è l’utilizzo di calzini vecchi o spaiati:  Inserisco  i barattolini nei calzini e li metto in pentola a bollire. Vi è piaciuta la mia ricetta Conserva di carciofini sott’olio? Seguitemi sulla pagina Facebook per non perdere nessuna novità!!

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.