Crea sito

Cavolfiori colorati al forno

Quando preparo i Cavolfiori colorati al forno, è sempre un piacere, perché con i loro colori, così brillanti, ravvivano sempre la mia tavola. Si tratta di una ricetta sfiziosa, e semplicissima da realizzare, anche se composta da più passaggi. Ad esempio, preparo una crema al latte che, non posso definire besciamella, perché non prende in considerazione i giusti ingredienti, ma che sarà altrettanto gustosa, e soprattutto veloce da fare. Credetemi, vi leccherete anche le dita, e stupirete qualsiasi persona, si siederà alla vostra tavola. Inoltre, sono ricchi di antiossidanti, di vitamina A…tante proprietà benefiche.

  • DifficoltàMolto facile
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaBollitura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1Cavolfiore verde medio
  • 1Cavolfiore violetto medio
  • 1Cavolfiore arancione medio
  • 200 mlLatte
  • 1 cucchiaioFarina tipo 2
  • 3 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale e pepe
  • 50 gParmigiano Reggiano grattugiato
  • 50 gFontina

Strumenti

  • Pentola
  • Teglia
  • 3 Ciotole

Preparazione

  1. Prima di tutto, pulite e lavate i cavolfiori.

    Metteteli a bollire, in una pentola piena d’acqua bollente, ma un tipo alla volta, perché altrimenti rischiate di perdere i colori.

    Scolateli, e lasciateli raffreddare.

    Nel frattempo, preparate il vostro piano di lavoro, con tutti gli ingredienti, ma già dosati.

    In un pentolino più piccolo, versate il latte, la farina e mescolate bene, affinché tutti i grumi possano sciogliersi.

    Salate, pepate e aggiungete anche due cucchiai di olio extravergine di oliva.

    Mettete sul fuoco, e fate ritirare, ci vorranno circa 10 minuti, ma a fiamma bassa, fino a creare una crema non troppo solida.

    Ricordate che poi, continuerà la cottura anche inforno.

    Mentre la “besciamella” è intenta a freddarsi, dedicatevi al parmigiano e alla fontina.

    Grattugiate il primo, e fate a pezzetti la seconda.

    Accendete il forno, e portatelo ad una temperatura di 200°C.

    Sul fondo della teglia, versate un cucchiaio di olio extravergine di oliva, e disponete, i cavolfiori colorati, secondo i vostri gusti.

    Rovesciatevi sopra la crema di latte, cospargete con il parmigiano grattugiato, ed infine, posizionate anche i pezzettini di fontina.

    Infornate, ma subito dopo, abbassate la temperatura a 180°C.

    Lasciate cuocere per circa 20 minuti, o comunque fino a quando, si sarà formata una crosticina bruna, sui vostri ortaggi.

    Servite i vostri Cavolfiori colorati al forno, appena si saranno stiepiditi, ma non eccedete, perché il formaggio dovrà filare.

Consiglio: se vi piacciono i cavolfiori, scoprite subito la prossima ricetta: https://blog.giallozafferano.it/lappetitovienmangiando/cavolfiore-panato-al-forno/

Vi è piaciuta la mia ricetta Cavolfiori colorati al forno? Seguitemi sulla pagina Facebook per non perdere nessuna novità!!

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.