Carciofi alla romana con aglio e mentuccia

I Carciofi alla romana con aglio e mentuccia, sono un contorno tipico della cucina romana. I carciofi che si utilizzano per questo piatto, sono i cosiddetti romaneschi, ovvero cimaroli, mammole. Non ci si può sbagliare, grazie alla loro forma tondeggiante, inoltre, hanno la caratteristica di essere particolarmente teneri e senza spine. La migliore coltivazione la troviamo fra Ladispoli e Civitavecchia. Povero di contenuto calorico, ma ricco di potassio, ferro, magnesio e fibre, è consigliato per ogni tipo di dieta, e per chi ha problemi di ipertensione.

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 8carciofi romaneschi o cimaroli
  • 2 spicchiAglio
  • 8 ciuffimentuccia
  • 8 ciuffiPrezzemolo
  • q.b.sale e pepe
  • 1limone
  • Olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Munitevi di guantini in lattice, usa e getta, per non macchiarvi le mani.

    Prendete una bacinella, riempitela di acqua fredda, e versate al suo interno, il succo di un limone, con la restante scorza.

    Mondate i carciofi, togliendo le foglie più dure, e con un coltellino a punta, anche il pelo all’interno.

    Ricordatevi di spellare i gambi, tenendo ovviamente, solo la parte più tenera.

    Tuffate i carciofi nell’acqua, mano mano che li pulite, e poi metteteli a scolare.

    Preparate un trito di aglio, prezzemolo, mentuccia, sale e pepe, e con lo stesso, riempite ogni carciofo.

    Inseriteli a testa in giù, in una pentola dal bordo alto, aggiungete olio extravergine di oliva, quasi a coprirli, e un dito d’acqua.

    Spolverate con un pizzico di sale e pepe la parte esterna, e mettete a cuocere a fuoco medio per circa 40/50 minuti.

    Spegnete solo quando, facendo la prova con la forchetta, il carciofo risulta tenero.

    Serviti i Carciofi alla romana con aglio e mentuccia caldi, o a temperatura ambiente, la loro bontà non cambierà.  

Note

Consiglio: se vi piacciono i carciofi, non gettate via gli scarti, vi serviranno per preparare, una buonissima crema: https://blog.giallozafferano.it/lappetitovienmangiando/crema-gambi-foglie-carciofi/

Vi è piaciuta la mia ricetta Carciofi alla romana con aglio e mentuccia? Seguitemi sulla pagina Facebook per non perdere nessuna novità!!

3,5 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.