Crea sito

Biscottini agli albumi zero sprechi

I Biscottini agli albumi zero sprechi, sono solitamente delle sfoglie sottili, che servono a fine pasto, nei ristoranti, soprattutto abruzzesi. Il panetto preparato, viene tagliato con un coltello elettrico, o uno normale ma molto affilato, e le mandorle sono lasciate con la pelle. Io invece, ho utilizzato quello che avevo in dispensa: avendo preparato una crema pasticciera, mi erano rimaste delle chiare, così dal momento che avevo le mani ancora in pasta, ho preparato subito questi buonissimi biscottini, anche se le mandorle le avevo spellate. Il risultato è comunque ottimo, sia che siano tagliati sottili, che spessi come i tozzetti…provateli subito.

Per questa ricetta, ho utilizzato la Frusta elettrica della Moulinex e uno Stampo plumcake in silicone Familybox

Biscottini agli albumi zero sprechi
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gchiara d’uovo a temperatura ambiente
  • 200 gzucchero
  • 200 gfarina
  • 200 gmandorle spellate

Strumenti

  • Stampo da Plumcake 30 x 14 cm
  • Frusta elettrica
  • Carta forno
  • Leccapentole
  • Ciotola
  • Tagliere
  • Coltello affilato

Preparazione

  1. Prima di tutto, organizzate il vostro piano di lavoro, con tutti gli ingredienti, ma già dosati, così da avere ogni cosa a portata di mano.

    In una ciotola capiente, mettete le chiare, lo zucchero, e con l’aiuto di una frusta elettrica, montatele a neve.

    Aggiungete la farina, ma setacciata, così da non creare grumi, e con l’aiuto di un leccapentole, amalgamatela alle chiare, con un movimento delicato, che vada dal basso verso l’alto.

    Inserite anche le mandorle, ma sempre delicatamente, perché altrimenti, rischiate di smontare il composto.

    Foderate con carta forno, lo stampo da plumcake, rovesciatevi all’interno il preparato, e livellate bene.

    Infornate a forno caldo, ventilato a 180°C., ma solo per 25 minuti, perché a questo punto, dovrete immediatamente tirarlo fuori.

    Toglietelo delicatamente dalla carta forno, e rovesciatelo su un tagliere, così da poterlo tagliare, dello spessore che desiderate, ma con un coltello ben affilato.

    Man mano che le fette saranno pronte, mettetele sulla placca da forno, ma sempre foderata con carta forno, e infornatele nuovamente, ma questa volta scendete con la temperatura, perché altrimenti si brucerebbero.

    Abbassate a 150°C., fate cuocere per 15 minuti, ed estraete nuovamente dal forno, perché anche se vi sembreranno ancora crudi, non sarà così, e rischiate di indurirli troppo, tanto da renderli immangiabili.

    Servite i vostri Biscottini agli albumi zero sprechi, solo una volta che si saranno raffreddati completamente.

Consiglio: si conservano benissimo, in un barattolo di vetro, ma anche in una scatola di latta.

Se vi piacciono i biscotti, non perdetevi: Biscotti morbidi al succo di limone

Vi è piaciuta la mia ricetta Biscottini agli albumi zero sprechi? Seguitemi sulla pagina Facebook per non perdere nessuna novità!!

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.