Pane Fatto in Casa con Lievito Madre

Fragrante e gustoso, il pane fatto in casa con lievito madre ci riporta con la mente ai ricordi del passato, quando il profumo del pane casereccio appena sfornato inondava la casa. Crosta croccante e dorata, mollica soffice e alveolata, il pane fatto in casa con lievito madre si conserva molto più a lungo rispetto al pane preparato con lievito di birra.

Pane Fatto in Casa con Lievito Madre
  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    (esclusa la lievitazione) 25 minuti
  • Cottura:
    40 minuti

Ingredienti

  • farina tipo 2 (oppure 0) 800 g
  • Lievito madre 300 g
  • Acqua (a temperatura ambiente) 500 ml
  • Sale 3 cucchiaini
  • Miele 1 cucchiaino

Preparazione

  1. Per prima cosa, la mattina, prendete il lievito madre dal frigo e lasciatelo a temperatura ambiente per circa 1-2 ore.

    Trascorso il tempo di riposo fuori dal frigo, rinfrescate il lievito madre seguendo le indicazioni date nel mio articolo Lievito Madre: Rinfresco e Conservazione.

    Una volta che il lievito sarà raddoppiato, pesatene 300 g e metteteli nella ciotola dell’impastatrice.

    Versate l’acqua a temperatura ambiente, unite il miele e impastate per 3-4 minuti a velocità media.

    Aggiungete metà della farina necessaria e continuate a impastare per altri 5 minuti.

    Versate la farina restante, il sale e lavorate ancora per 5 minuti.

    Una volta pronto, trasferite l’impasto in una ciotola molto capiente, coprite con un coperchio o pellicola, quindi fate lievitare per 10-12 ore.

    Date all’impasto lievitato la forma di una palla e trasferitelo in una ciotola più piccola, foderata con un canovaccio infarinato. Richiudete i 4 lembi dello strofinaccio e ponete in forno spento a lievitare per altre 3-4 ore.

    Togliete la ciotola dal forno e mettetela da parte.

    Riscaldate il forno a 250° per 10 minuti, inserendo all’interno la teglia in cui cuocerete il pane.

    Togliete la teglia dal forno e versatevi l’impasto lievitato, capovolgendo la ciotola.

    Cuocete a 250° per 20 minuti, poi a 200° per altri 15-20 minuti (dipende dal tipo di forno).

  2. Pane Fatto in Casa

I Consigli di Una Pasticciona in Cucina:

Consiglio di preparare il pane fatto in casa con lievito madre la sera verso le 20-21, così l’impasto avrà modo di lievitare tutta la notte per 10-12 ore, per poi rilavorarlo al mattino 😉

P. S. Se vi piacciono le mie ricette e volete rimanere sempre aggiornati sulle mie ultime pubblicazioni, seguite la mia pagina Facebook Una Pasticciona in Cucina mettendo un mi piace

Precedente Stelle Filanti Veloci in 5 minuti Successivo Treccia Sofficissima alla Cannella

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.