Pasta Fredda con Pesto e Gamberi

Profumata e fresca, la pasta fredda con pesto e gamberi è una ricetta estiva perfetta da portare ovunque, che proprio per questo motivo può essere preparata in anticipo e consumata fuori casa con molta praticità. Arricchita con pomodorini che donano anche colore al piatto, la pasta fredda con pesto e gamberi è facilissima da realizzare ed è davvero sfiziosa!

Pasta Fredda con Pesto e Gamberi
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    10 minuti
  • Porzioni:
    4 persone

Ingredienti

  • Pasta corta (a scelta tra farfalle, penne, pipe rigate, fusilli ecc.) 320 g
  • Pesto alla Genovese (clicca per leggere la mia ricetta) 200 g
  • Gamberetti (già sgusciati) 250 g
  • Pomodorini ciliegino 100 g
  • Vino bianco 1/2 bicchiere
  • Sale q.b.
  • Olio di oliva q.b.

Preparazione

  1. Fate rosolare, in una padella, i gamberetti con l’olio di oliva per un paio di minuti, dopodichè sfumate con il vino bianco e lasciate evaporare. Spegnete il fuoco e lasciate da parte.

    In una pentola, cuocete la pasta in abbondante acqua salata. Una volta cotta, scolatela e versatela nei piatti o in contenitori dotati di coperchi.

    Condite la pasta con il pesto di basilico, quindi unite i gamberetti e i pomodorini tagliati a metà.

    Mescolate in modo da amalgamare bene gli ingredienti tra loro. Riponete la pasta in frigorifero (chiudendo il piatto/contenitore con un coperchio) e lasciatela rassodare per circa 1 ora. In alternativa, si può consumare questa pasta anche a temperatura ambiente.

    Al momento di servirla a tavola, potete aggiungere alla pasta fredda con pesto e gamberi, se preferite, una manciata di Parmigiano Reggiano grattugiato.

I Consigli di Una Pasticciona in Cucina:

Per rendere ancora più appetitosa questa pasta fredda con pesto e gamberi, provate ad aggiungere dei molluschi, come cozze e vongole: l’accostamento tra pesto di basilico e frutti di mare è davvero ben riuscito 😉

Siete alla ricerca di idee fresche e sfiziose per il menù di Ferragosto? Allora date un’occhiata alla mia raccolta di Ricette per il Pranzo di Ferragosto.

P. S. Se vi piacciono le mie ricette e volete rimanere sempre aggiornati sulle mie ultime pubblicazioni, seguite la mia pagina Facebook Una Pasticciona in Cucina mettendo un mi piace

Precedente Pesto alla Genovese Successivo Pasta con Cicerchie in Umido

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.