Crea sito

Crostata con Mele e Uvetta

Crostata con Mele e Uvetta

Crostata con Mele e Uvetta

Oggi vi lascio la ricetta della Crostata con Mele e Uvetta, una vera ghiottoneria che si prepara facilmente ed è in grado di conquistare il palato di tutti!! Oltre alle mele e all’uvetta, la crostata è anche arricchita con pinoli e cannella, che danno maggior risalto e gusto al già goloso abbinamento uvetta e mele!

Ingredienti:

300 g di farina

120 g di burro

90 g di zucchero

1 uovo

un pizzico di sale

 

Per il ripieno:

1 kg di mele

70 g di pinoli

60 g di zucchero

60 g di uvetta

4  biscotti savoiardi

un cucchiaino di cannella

1 bicchierino di grappa

30 g di burro

 

Preparazione della crostata con mele e uvetta:

Per prima cosa preparate la pasta frolla: mettete il burro ammorbidito in un impastatore, aggiungete lo zucchero, l’uovo, il pizzico di sale, la farina ed impastate molto bene; una volta impastata la pasta, toglietela dal robot da cucina e mettetela in una pellicola per alimenti e conservatela in frigo per 30 minuti. Nel frattempo preparate il ripieno: lavate le mele, sbucciatele, privatele del torsolo e tagliatele a cubetti, poi mettetele in una padella con 30 g di burro, lo zucchero, l’uvetta messa prima a bagno e poi strizzata, quindi fate cuocere a fuoco moderato, per circa 10 minuti; a fine cottura aggiungete i pinoli, la grappa e la cannella, mescolate bene e fate raffreddare. Prendete la pasta frolla dal frigo, lasciandone un po’ da parte per le losanghe, quindi mettetela su un piano da lavoro infarinato e tiratela con un matterello, dopodichè con la sfoglia ottenuta foderate una tortiera e bucherellatene un po’ il fondo con una forchetta. Sbriciolatevi i savoiardi, spargendoli su tutto il fondo, poi prendete le mele cotte in precedenza e distribuitele sul fondo della pasta, pareggiandole con un cucchiaio; a questo punto con la pasta rimasta fate delle decorazioni a piacere oppure create delle losanghe. Una volta pronta, mettete la crostata nel forno già caldo a 200° per circa 25-30 minuti, finchè avrà assunto un colorito dorato. Una volta cotta, toglietela dal forno e lasciatela raffreddare, dopodichè servite.

Per servire la crostata con mele e uvetta:

Tovaglietta all’ americana a quadretti azzurri CREATIVITAVOLA

3 Risposte a “Crostata con Mele e Uvetta”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.