Crea sito

Souvlaki d’agnello con salsa tzatziki ( cucina greca )

Ingredienti :
400 g di carne di agnello già disossata
q.b. di Sale alle Erbe di Provenza   I GUSTI VEGETALI
uno spicchio di aglio tritato
100 ml di aceto di vino
100 ml di olio extra vergine di oliva

Per la salsa tzatziki :
250 g di yogurt greco
mezzo cetriolo già grattugiato
1 cucchiaio di aceto
2 spicchi di aglio tritato
2 cucchiai di olio
q.b. di sale

Preparazione :
Preparate una marinatura a base di olio , aceto , aglio e sale alle erbe ; tagliate a tocchetti la carne di agnello e mettetela a marinare per 1 ora . Una volta marinata , infilate negli spiedini i pezzetti di carne , quindi , cuocete su una piastra già calda , facendo cuocere bene la carne .
Nel frattempo preparate la salsa tzatziki : In una terrina mescolate lo yogurt con il cetriolo , l’aceto , l’aglio , l’olio ed il sale .
Una volta cotti gli spiedini , servite assieme alla salsa tzatziki .
Per servire i miei souvlaki ho utilizzato i Finger Food Dish   ATMOSFERA ITALIANA  .

Con questa ricetta partecipo al contest  Yogurtando

Vi ricordo che è partita la mia raccolta   L’appetito vien…Formaggiando !

in cui protagonista assoluto è il formaggio , in tutte le sue varietà .
 Vi aspetto numerosi !!!

18 Risposte a “Souvlaki d’agnello con salsa tzatziki ( cucina greca )”

  1. ottima questa ricetta, è adattabile anche a carni diverse dall'agnello? purtroppo in famiglia non tutti l'apprezzano…bacione

    p.s. come torno nella mia cucina preparo qualcosa per il tuo contest oppure convino mia mamma a cucinare lei per te

  2. Non conosco molto della cucina greca, ma m'incuriosisce! Sicuramente queste spiedini attirano molto! Sono così appetitosi… complimenti!

  3. Mi hai fatto ricordare i souvlaki che mangiai in Grecia, ma non me li servivano con l'accompagnamento della salsa…
    Devo assolutamente prepararli!!
    Un bacione!
    P.s. la piccola sta bene,,oggi ha avuto la sua prima intervista con la pediatra!!

  4. adoro questa salsina greca dal nome impronunciabile…non l'ho mai fatta…la compero perche' mi piace molto ma non ha il sapore di quella che mangiai in grecia…provero sicuramente a farla non sembra cosi' complicata come pensavo…giusto?

  5. Che ricordi che mi hai evocato con questa ghiottissima ricetta. . . Buonissimo tutto, bravissima Pasticciona!!!!

  6. Questa proposta me la salvo, ora che con il fresco si accende volentieri il camino una di queste domeniche la faccio, un abbraccio, Alex

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.