Crea sito

Parte terza mio compleanno- Pitta impigliata con i ciccioli

Ingredienti :
400 g di farina manitoba  ROSIGNOLI MOLINI
1 cucchiaino di sale
1 bustina di lievito di birra liofilizzato
2 cucchiaini di zucchero
acqua q . b.
300 g di ciccioli di maiale
2 uova sode tagliate a fettine
200 g di salsiccia secca a fette
1 confezione di  Il formaggio filante di INALPI

Preparazione :
Impastate la farina con il lievito , il sale , lo zucchero e l’acqua , fate lievitare per 1 ora dopodichè impastate aggiungendo 150 g di ciccioli ; prendete una tortiera , fate uno strato di pasta ed aggiungete gli altri ciccioli , il formaggio tagliato a fette , l’uovo , la salsiccia e ricoprite con l’altro strato di pasta ; chiudete bene i bordi e fate lievitare di nuovo per 1 ora  ed infornate per 30-40 minuti a 250 ° .
Per servire questo piatto ho utilizzato il copricielo realizzato da CREATIVITAVOLA .
Per realizzare questa torta salata ho utilizzato la farina manitoba ROSIGNOLI MOLINI .
Questa farina , adatta per preparare pizze e lievitati vari , mi ha permesso di ottenere un risultato davvero ottimo : una pizza rustica ben lievitata e soffice , dal gusto unico .

8 Risposte a “Parte terza mio compleanno- Pitta impigliata con i ciccioli”

  1. Ottima questa pitta! In Abruzzo ne prepariamo una simile, è una vita che non ne mangio e mi hai fatto venire voglia!
    Troppo simpatica la storia che chiedi alla tua vicina di casa l'uso del computer, ero rimasta allo zucchero: cambiano i tempi e cambiano le richieste, anche alle vicine di casa! Gentile però a fartelo usare! Salutamela, merita un elogio!
    A te un abbraccio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.