Il riccio

Ingredienti
Per l’impasto:
3 uova
125 g. zucchero
150 g. farina dolci e sfoglie   ROSIGNOLI MOLINI
1/2 bustina di lievito per dolci
3 cucchiai di olio di semi di soia  DANTE

Per farcire :
200 ml di crema vegetale da montare  HULALA’

Per decorare :
3 amarene  LES GRIOTTINES ®
2 gocce di cioccolato
un po’ di crema vegetale da montare  HULALA’   per la sclera ( la parte bianca degli occhi ) del riccio
 50 g di pinoli
250 g di dolce di latte  DELIXIA

Preparazione : L’IMPASTO
Sbattete le uova con lo zucchero , aggiungete l’olio di semi di soia , la farina poco per volta e , in ultimo , il lievito . Distribuite l’ impasto su di una lastra da forno 30×40 cm , foderata con carta forno , e cuocete per 10-15 minuti  a 180° . Una volta pronto , capovolgete il dolce su un canovaccio , togliete la carta e lasciate raffreddare . Ritagliate dal dolce 3 gocce  : una di 21×16 cm  ; una di 18×13 cm  ;  una di 15×10 cm  .

Preparazione : RICCIO
Montate , nel frattempo ,  la crema vegetale  ; mettete la goccia più grande su di un vassoio , spalmatevi sopra metà della  crema montata , sovrapponete la goccia media e spalmatevi  l’altra metà di crema montata ( conservandone un po’ per gli occhi del riccio ) , quindi , sovrapponete la goccia più piccola . Spalmate , ora , il dolce di latte su tutto il riccio ed incominciate a decorare con i pinoli per formare gli aculei  ; per creare gli occhi , innanzitutto , con un po’ di crema montata  formate la sclera ; poi , con le amarene , create l’ iride e  , con le gocce di cioccolato ,  formate le pupille ; l’ultima amarena servirà per creare il naso .
Mettete  , adesso , in frigo a raffreddare .

Come ho detto in precedenza , per questa preparazione , ho utilizzato la farina dolci e sfoglie  ROSIGNOLI MOLINI  . Questa farina è ideale per preparare prodotti da lievitare, come pizze,  torte, ma anche altri prodotti da forno, come i biscotti ; personalmente , i risultati ottenuti utilizzando questa farina per preparare il mio riccio sono stati eccezionali , soprattutto per quando riguarda sofficità , gusto ed ottima lievitazione : infatti il mio dolce è cresciuto benissimo , fattore positivo da imputare soprattutto alla farina .

Con questa ricetta partecipo al contest  Ma chi l’ha detto che una rondine non fa primavera?
Ed al contest Cucina a prova di bambino per la categoria Preparate per loro

21 Risposte a “Il riccio”

  1. Ciaoooo! ma è stupendo questo riccioooo! ma che belloooo! ti è riuscito benissimo! complimenti! poi..golosissimooooo! bacioni e buone palmeeeeee!

  2. adoro i ricci mi ricordano quando ero bambina, ne avevo uno che scorazzava nel mio giardino ed era dolcissimo… grazxie per aver partecipato al mio contest con questo dolcissimo riccio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.