Uova sode farcite con insalata russa rosé

Le uova sode farcite con insalata russa rosé sono un antipasto delicato dal sapore primaverile adatto anche alla tavola di Pasqua, io infatti credo proprio che li proporrò domenica o forse per Pasquetta! A proposito non perderti le uova sode in crosta (QUI RICETTA).

Inoltre, le uova sode ripiene con insalata russa rosé sono indicate anche per scampagnate e gite fuoriporta!

Potrebbero interessarti anche le mie uova sode ripiene fatte a modo mio, e le uova sode con mousse di salmone.

Questa è la → HOMEPAGE del mio blog, basterà che tu ci clicchi sopra per leggere tutte le mie ultime ricette! TI ASPETTO ANCHE SULLA MIA PAGINA FACEBOOK: LA PASTICCERA MATTA    Sono anche su PINTEREST E INSTAGRAM  

Uova sode farcite con insalata russa rosé
  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaBollitura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Uova sode farcite con insalata russa rosé

4 uova
100 g piselli surgelati
1 patata (grande)
1 carota
2 barbabietole rosse, cotte, bollite
250 ml olio di semi di mais
1 uovo (piccolo o medio per la maionese)
3 cucchiai aceto di vino bianco
il succo di mezzo limone
q.b. sale

Strumenti

Passaggi

Come fare le uova sode ripiene con insalata russa rosé

1) Lessare le 4 uova, metterle a raffreddare in acqua fredda, quindi batterle appena su una superficie e sgusciarle, il guscio verrà via subito bene, sciacquarle e tagliarle a metà.

2) Mettere a bollire circa 1 litro di acqua, salare e quando raggiunge l’ebollizione gettare i piselli.

Ora sbucciare la patata, pelare la carota e farle a tocchettini piccoli. dopo 5 minuti unirle ai piselli e far bollire per 10 minuti poi scolare bene.

Tagliare anche la barbabietola a tocchettini e aggiungerla alle verdure.

3) Fate la maionese: mettete un uovo nel contenitore dl mixer, unite solo mezzo cucchiaino di olio inizialmente, frullate e unite a filo l’olio sempre frullando, quasi alla fine aggiungete il succo di limone e l’aceto, il sale, mescolate e se volete la maionese più corposa unite ancora olio.

4) Infine mescolare le verdure con 5-6 cucchiai di maionese preparata potete anche metterne di più a vostro gusto) mettere su ogni metà di uovo un po’ di insalata russa rosè così ottenuta e disporre le uova in un piatto da portata guarnendo con foglie di rucola o soncino che aiuteranno anche le uova a stare ferme!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
(Visited 1.075 times, 1 visits today)

Pubblicato da lapasticceramatta

Sono Simona toscana, mi piace cucinare, ma sopratutto amo fare i dolci e la pasta fatta in casa e ho una passione per il lievito madre che "curo" da 9 anni !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.