Trofie al pesto siciliano zucchine e pomodori secchi

Se durante l’estate (e non solo!), amate dei primi piatti veloci, senza stare troppo davanti ai fuochi, ecco la mia ricetta veloce e prelibata: le trofie al pesto siciliano zucchine e pomodori secchi.

Se mi seguire sapete che ho già pubblicato la ricetta del pesto siciliano e che lo potrete trovare cliccando QUI.

HOMEPAGE del blog per leggere tutte le mie ricetta

Seguimi anche sulla mia pagina Facebook e lascia un like: LAPASTICCERAMATTA e su vuoi sono anche su PINTEREST

 

Trofie al pesto siciliano zucchine e pomodori secchi
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    0 minuti
  • Porzioni:
    4 biscotti
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Pesto siciliano (vedi la mia ricetta)
  • 2 zucchine lunghe
  • 8-10 Pomodori secchi sott’olio
  • q.b. Basilico
  • q.b. Pinoli
  • q.b. Olio extravergine d’oliva
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. 1) Per realizzare il pesto alla siciliana munitevi di mixer (o meglio ancora un mortaio) e procedete come scritto nella RICETTA.

    2) Metter poi l’acqua per la pasta e salarla.

    3) tritare tipo “dadolata” le zucchine e quando bolle l’acqua gettarle assieme alle trofie.

    4) Mettere il pesto alla siciliana in una zuppiera, aggiungere se troppo asciutto un po’ di acqua di cottura della pasta e mescolare bene. tritare i pomodori secchi sott’olio direttamente nella zuppiera di servizio.

    5) Scolare le trofie al dente e condire nella zuppiera; aggiustare di sale e unire del Grana Padano o Parmigiano Reggiano. Servire guarnendo con foglie di basilico e qualche pinolo.

(Visited 1.721 times, 1 visits today)
Precedente Polpette di cous cous e melanzana alla menta Successivo Involtini di maiale ripieni con impanatura aromatica

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.