Tiramisù alle fragole e limone con pâte à bombe

Se provate questo tiramisù alle fragole e limone con pâte à bombe vi assicuro che ve ne innamorerete, è veramente buonissimo, con una bagna che lo rende unico!

Inoltre, con il procedimento della pastorizzazione delle uova tramite pâte à bombe, avrete un prodotto più sicuro da far gustare anche ai vostri bambini.

Per la ricetta della pâte à bombe leggete QUI.

Tiramisù alle fragole e limone con pâte à bombe
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:40 minuti
  • Cottura:0 minuti
  • Porzioni:6-8 persone

Ingredienti

  • 400 g Fragole
  • 400 g Mascarpone
  • 100 g Zucchero
  • 200 g Savoiardi
  • 1/2 Succo di limone
  • Scorza di limone (grattata)

Preparazione

  1. 1) Lavare ed affettare 250 g di fragole, poi metterle in un piatto con i 100 g di zucchero e il succo di mezzo limone, lasciare così a macerare per 30 minuti, girando di tanto in tanto.

    2)Preparare la pâte à bombe seguendo la RICETTA (QUI), una volta pronta metterla in frigo e farla raffreddare.

    3) Scolare le fragole dal succo che avranno fatto e meterle in un piatto.

    4) Ora mescolare con le fruste il mascarpone e la pâte a bombe e la buccia grattata di 1 limone biologico.

    5) Inzuppare i savoiardi nella bagna e fare uno primo strato, poi fare uno strato di crema al amscarpone, disporre i 2/3 delle fragole a fette e fare il 2° strato di biscotti, finire le fragole e ricoprire con la crema al mascarpone, quindi decorarare con le rimanenti fragole affettate. Vi consiglio di mettere il tiramisù alle fragole in frigo prima di servirlo.

     

(Visited 8.071 times, 1 visits today)
Precedente Parmigiana di zucchine "sabbiose" con tonno-una parmigiana diversa Successivo Focaccia rustica ripiena di zucchine Fontina e pomodori secchi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.