Ricetta uova in trippa pasticciate con salsiccia e mozzarella

Questa ricetta delle uova in trippa pasticciate con salsiccia e mozzarella è un’idea per un secondo facile e gustoso a base di uova, molto spesso molto poco utilizzate in cucina, o solo per frittate.

Provate questa goloso piatto, quasi un piatto unico, con mozzarella e salsiccia e con la salsina via libera alla scarpetta!

 

Ricetta uova in trippa pasticciate con salsiccia e mozzarella
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

Ricetta uova in trippa pasticciate con salsiccia e mozzarella

  • 4 Uova
  • 2 cucchiai Farina 00 (o 0)
  • 5-6 foglie Menta (o basillico)
  • 400 g Passata di pomodoro
  • 2 Salsiccia
  • 250 g Mozzarella
  • 4-5 cucchiai Pecorino romano (o Grana padano)
  • q.b. Olio extravergine d’oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe nero

Preparazione

  1. 1) Per prima cosa prepariamo la salsa di pomodoro: togliere la pelle alle salsicce, farle a pezzetti e rosolarle con olio extra vergine d oliva in una padella, dopo 4-5 minuti si aggiunge la passata di pomodoro, quindi si fa cuocere per circa 15 minuti salando.

    2) Ora rompere le uova in una ciotola, unire le foglie di basilico o di menta tritate, il cucchiaio di farina, il sale e il pepe nero; sbattere bene.

    3) Mettere un foglio di carta forno in una teglia rettangolare da forno, versare le uova sbattute e infornare a 180° per circa 10-15 minuti. Tagliare dopo a striscioline tipom tagliatelle fa frittata

    4) Versare un po’ di pomodoro sul fondo di una pirofila da forno, adagiare le strisce di frittata, spolverare di pecorino grattato o di Grana Padano, mettere qua e là la mozzarella a fette, versare altro pomodoro, altre strisce di frittata alternando al pecorino e alla mozzarella; infornare per 20 minuti e servire caldo.

     

(Visited 2.203 times, 1 visits today)
Precedente Ricette di Carnevale dolci Successivo Crostata ricotta e pere con gocce di cioccolato al vinsanto

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.