Ricetta migliaccio napoletano variegato alla Nutella

Ecco un dolce favoloso già nella sua versione classica, ma così ancora più goloso: la ricetta del migliaccio napoletano variegato alla Nutella.

Questo dolce, tipico partenopeo, che si fa nel periodo di Carnevale è buonissimo, ha una consistenza morbidissima e umida tipo un budino, perchè al suo interno non c’è la farina, ma solo il semolino.

Provate questa ricetta: migliaccio napoletano variegato alla Nutella, è facilissima!

Questa è la → HOMEPAGE del mio blog, basterà che tu ci clicchi sopra per leggere tutte le mie ultime ricette!

TI ASPETTO ANCHE SULLA MIA PAGINA FACEBOOK: LA PASTICCERA MATTA

Sono anche su PINTEREST e INSTAGRAM 

 

 

Ricetta migliaccio napoletano variegato alla Nutella
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    20-25 minuti
  • Cottura:
    50-60 minuti
  • Porzioni:
    12 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

Ricetta migliaccio napoletano variegato alla Nutella

  • 200 g Semolino
  • 180 g Zucchero
  • 600 g Latte
  • 300 g Acqua
  • 3 Uova (medie)
  • 200 g Nutella
  • 200 g Ricotta mista
  • buccia di 1/2 arancia grattata (biologica o non trattata)
  • buccia di 1/2 limone (biologico o non trattato)
  • 1 pizzico Sale

Preparazione

  1. 1) Iniziamo con il mettere sul fuoco, in un pentolino antiaderente, l’acqua e il latte, appena sono caldi gettare il semolino un po’ per volta e iniziare a mescolare con una frusta man mano che si versa in maniera da evitare il formarsi dei grumi. Portare ad ebollizione, unire 120 g di zucchero, 2 pizzichi di sale e cuocere per qualche minuto, fin quando il composto non si sarà addensato. Grattare la buccia dell’arancia e del limone e unirla al composto.

    2) Fare raffreddare il semolino e nel frattempo montare le uova con i rimanenti 60 g di zucchero. Quando saranno chiare e spumose aggiungere la ricotta scolata dal suo siero e mescolare bene.

    3) Ora versare la montata di uova sulla ciotola del semolino e mescolare con le fruste elettriche in modo da togliere tutti i grumi ed amalgamare perfettamente.

    4) Ungere una tortiera del diametro di 22 cm e versare i 2/3 del composto. Mescolare quello che rimane alla Nutella a versare sopra, poi con la punta di un coltello affondare appena in alcuni punti dentro al composto in modo da mescolarlo solo in parte ed infornare a 175° per circa 50-60 minuti.

    Io ho usato il forno statico, i tempi di cottura cambiano se usate il ventilato, consiglio di fare sempre la prova stecchino: se esce bagnato la torta non è ancora pronta.

    Sfornare il

(Visited 1.993 times, 1 visits today)
Precedente Finocchi all'arancia-contorno facile Successivo Cavolfiore al forno filante con salsiccia patate e carote

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.