Ravioli rossi ai peperoni con bottarga

Ravioli rossi ai peperoni con bottarga

Ravioli rossi ai peperoni con bottarga

I ravioli rossi ai peperoni con bottarga, sono realizzati con un impasto a base di semola e peperoni, ottenendo così della pasta fresca con tutto il profumo e il colore di questa verdura, perchè quando faccio la pasta fatta in casa mi piace sperimentare e mettere qualcosa di mio anche nelle ricette tradizionali.

Per questa ricetta, dal condimento semplice, è essenziale la scelta di ottimi ingredienti : bottarga e un ottimo olio, come l’ olio extra vergine d’oliva Fruttato Gentili.

Il Frantoio Gentili , produce un olio extra vergine dal meraviglioso sapore, prodotto in una zona da sempre territorialmente votata alla coltivazione delle olive : la Tuscia.

Non solo il Frantoio Gentili mette nella produzione dell’olio extra vergine d’oliva passione e amore, ma si impegna anche a rispettare il territorio e l’ambiente, grazie all’impiego di pannelli fotovoltaici per la lavorazione e spremitura delle olive.

INGREDIENTI  PER 3-4 PERSONE:

200 gr di semola di grano duro

1 peperone rosso

150 gr di robiola

40 gr di Grana

olio extra vergine d’oliva Fruttato Gentili q.b

1 spicchio d’aglio

prezzemolo q.b

basilico q.b.

bottarga di muggine grattugiata q.b

sale

ESECUZIONE :

1

1) Per prima cosa tagliare a listarelle il peperone e metterlo su una teglia rivestita di carta forno, salare ed infornare per circa 20 minuti a 180°.

2) Frullare il peperone e impastare con la semola, sale ed eventualmente acqua q.b., fino a creare una pasta soda, non molle, coprire e far riposare almeno 30 minuti.

2) Mescolare la robiola con il Grana, sale, pepe e un po’ di prezzemolo tritato.

4) Stendere la pasta non molto fine perchè a me piace che si senta il profumo dei peperoni, farcire con il composto di robiola, chiudere con altra pasta e tagliare a forma di crostatina, sigillando bene i bordi (io li inumidisco appena con un pennellino per dolci.

5) Per il condimento : soffriggere aglio e prezzemolo tritato nell’ olio extra vergine d’oliva Fruttato Gentili, unire la bottarga e dopo 2-3 minuti spegnere la fiamma.

6) Lessare i ravioli al dente e ripassarli in padella per far insaporire, girandoli delicatamente, servire con salsa al basilico e olio extra vergine d’oliva Fruttato Gentili.

(Visited 93 times, 1 visits today)

Pubblicato da lapasticceramatta

Sono Simona toscana, mi piace cucinare, ma sopratutto amo fare i dolci e la pasta fatta in casa e ho una passione per il lievito madre che "curo" da 9 anni !

2 Risposte a “Ravioli rossi ai peperoni con bottarga”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.