Crea sito

Ravioli di ricotta e spinaci-ricetta base con dosi precise

La semplicità a volte vince sempre, come nel caso di questo classico della cucina italiana come i ravioli di ricotta e spinaci che io adoro!
Questa è la ricetta base dei ravioli di ricotta e spinaci con dosi precise della ricotta e degli spinaci, in questo caso io ho utilizzato degli spinaci surgelati, ma chiaramente si posson, anzi sarebbe anche meglio usare gli spinaci freschi. Vanno cotti, poi vedrete come nella ricetta e poi pesati dopo la cottura!

LEGGI ANCHE:
Gnudi toscani
Ravioli funghi e patate allo zafferano

Questa è la → HOMEPAGE del mio blog, basterà che tu ci clicchi sopra per leggere tutte le mie ultime ricette! TI ASPETTO ANCHE SULLA MIA PAGINA FACEBOOK: LA PASTICCERA MATTA Sono anche su PINTEREST INSTAGRAM   

Ravioli di ricotta e spinaci-ricetta base con dosi precise
  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione50 Minuti
  • Tempo di cottura4 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Ravioli di ricotta e spinaci-ricetta base con dosi precise

  • 100 gfarina 00
  • 100 gsemola
  • 2uova
  • 200 gspinaci cotti (ben strizzati)
  • 200 gricotta
  • 4 cucchiaiparmigiano Reggiano DOP
  • 1 cucchiaiofarina
  • q.b.noce moscata
  • q.b.pepe nero
  • q.b.sale
  • q.b.olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Ravioli di ricotta e spinaci-ricetta base con dosi precise

    Come fare i ravioli di ricotta e spinaci

    1) Per prima cosa impastare la sfoglia: mescolare la farina 00 e la semola, fare una fossetta al centro e rompervi le uova, lavorare bene fin quando la pasta non è liscia qundi farla riposare 20 minuti.

    2) Nel frattempo cuocere gli spinaci, io scaldo dell’olio extra vergine di oliva e unisco gli spinaci surgelati, senza lessarli, faccio cuocere per circa 20-25 minuti facendoli asciugare, salando e pepando.

    3) Adesso tritare su un tagliere gli spinaci a coltello, molto finemente poi porli in una terrina ed unire la ricota scolata dal siero, il Parmigiano, la farina, la noce moscata poi mescolare bene con una forchetta, se necessario aggiustare di sale.

    4) Ora tirate la sfoglia molto sottile poi con un cucchiaino o sac à poche mettete delle palline di ripieno di ricotta e spinaci come vedete in foto su una striscia di pasta, inumiditela leggermente con un pennello di acqua e mettet sopra un’altra sfoglia, quindi chiudete bene in modo che non si formino bolle d’aria e ritagliate dei quadrati con la rotellina di circa 6 cm di lato.

    5) Infine appoggiate i vostri ravioli di ricotta e spinaci su di un tagliere spolverizzato con la semola e cuoceteli subito oppure potete congelarli distanziati su dei vassoietti e dopo, una volta congelati metterli in dei sacchetti da freezer.

4,8 / 5
Grazie per aver votato!
(Visited 5.645 times, 1 visits today)

Pubblicato da lapasticceramatta

Sono Simona toscana, mi piace cucinare, ma sopratutto amo fare i dolci e la pasta fatta in casa e ho una passione per il lievito madre che "curo" da 9 anni !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.