Pasta fredda al pesto di olive feta e rucola

Siete stufi del solito primo piatto freddo con pomodoro e basilico ? Ecco la mia proposta: pasta fredda al pesto di olive feta e rucola.

Questi radiatori freddi sono una pietanza estiva veloce, ma molto gustosa con il pesto di olive fatto a modo mio, la feta e la rucola.

Il formato di pasta che vi consiglio di usare sono i radiatori o in alternativa i fusilli, formati che raccolgono meglio il pesto e che sono più adatti per la preparazione della pasta fredda.

LEGGI ANCHE:

Insalata di pasta fredda fantasia
Insalata di orzo pesto e mozzarella
Pasta fredda cremosa limone e menta

Questa è la → HOMEPAGE del mio blog, basterà che tu ci clicchi sopra per leggere tutte le mie ultime ricette!
TI ASPETTO ANCHE SULLA MIA PAGINA FACEBOOK: LA PASTICCERA MATTA Sono anche su PINTEREST INSTAGRAM   “Budini” di riso toscani

Pasta fredda al pesto di olive feta e rucola

Pasta fredda al pesto di olive feta e rucola

INGREDIENTI PER 4 PERSONE :

360 g di fusilli o radiatori

un vaschetta di olive nere denocciolate da circa 150 g

2 cucchiai di Grana

una falda di peperone

1 pomodoro secco sott’olio

2 alici sott’olio

prezzemolo q.b.

olio extra vergine di oliva q.b.

una puntina appena di aglio schiacciato

pepe nero q.b.

150 g di feta

rucola q.b.

ESECUZIONE :

1) Denocciolare le olive e frullarle con il mixer assieme al peperone, le alici, il grana, l’aglio, il prezzemolo e l’olio; aggiustare di sale e pepe e unire dell’acqua di cottura della pasta per emulsionare.

2) Lessare la pasta al dente, passarla nell ‘acqua fredda e scolarla.

3) Tagliare a cubettini la feta e tritare grossolanamente la rucola.

4) Condire i radiatori o fusilli con il pesto di olive, la feta e la rucola e servire la vostra pasta fredda al pesto di olive o a temperatura ambiente o (durante la calura estiva ) freddi dal frigo.

(Visited 2.563 times, 1 visits today)

Pubblicato da lapasticceramatta

Sono Simona toscana, mi piace cucinare, ma sopratutto amo fare i dolci e la pasta fatta in casa e ho una passione per il lievito madre che "curo" da 9 anni !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.