Pasta con salsiccia e funghi cremosa senza panna

La pasta con salsiccia e funghi cremosa senza panna è un succulento primo piatto molto facile da fare ma che piacerà veramente a tutti ve lo assicuro!
Per prepararla ho utilizzato un misto di funghi surgelato con porcini, molto pratico e più saporito rispetto ai soli champignon freschi, voi potete anche usare dei funghi porcini freschi oppure surgelati.
Ecco dunque come fare la pasta con salsiccia e funghi cremosa senza panna, buona per tutte le occasioni!

Questa è la → HOMEPAGE del mio blog, basterà che tu ci clicchi sopra per leggere tutte le mie ultime ricette! TI ASPETTO ANCHE SULLA MIA PAGINA FACEBOOK: LA PASTICCERA MATTA Sono anche su PINTEREST e INSTAGRAM   

Pasta con salsiccia e funghi cremosa senza panna
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 gpasta corta
  • 2Salsiccia
  • 300 gFunghi (porcini o misti surgelati con porcini)
  • 1 spicchioAglio
  • 1 ramettoPrezzemolo
  • 1 bicchierelatte (scarso)
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Pepe nero
  • q.b.Sale

Strumenti

  • Padella

Preparazione

  1. 1) Mettete a scongelare i funghi in uno scolapasta in modo che perdano tutta l’acqua.

    2) Mettere lo spicchio d’aglio intero in una padella o casseruola con abbondante olio extra vergine di oliva e un po’ di prezzemolo tritato, unire le salsicce spellate e sbriciolate, far rosolare il tutto per circa 5 minuti mescolando

    3) Unire quindi i funghi scongelati, mescolare, salare e cuocere per circa altri 15 minuti. Aggiungere alla fine il latte caldo, mescolare, aggiustare di sale e pepe e saltare la pasta corta cotta al dente unendo dell’acqua calda di cottura e abbondante olio evo.

    Servire la vostra pasta con salsiccia e funghi con del prerzzemolo tritato e Grana Padano o Parmigiano Reggiano.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
(Visited 2.486 times, 1 visits today)
Precedente Canarino digestivo "bomba"- effetto super! Successivo Fantoccia e cavallino della Befana del Valdarno

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.