Marmellata di arance e clementine

La marmellata di arance e clementine è veramente deliziosa, ha un sapore delicato e che è perfetta sia sul pane sia utilizzata in una crostata magari con il cioccolato!
Questa marmellata di aramce e clementine si conserva anche per 1 anno ben chiusa in dispensa e potertet anche regalarla!

E’ MOLTO IMPORTANTE:
-sterilizzare i vasetti e i coperchi
-utilizzare i coperchi che hanno il “clac” del sottovuoto che ci danno una garanzia di una buona conservazione.
-Se si rispettano queste norme e la massima igiene, e si lasciano poi i barattoli al calduccio dopo l’invasamento non c’è bisogno di una ulteriore sterilizzazione mettendo i vasetti in una pentola con acqua.

POSSONO INTERESSARTI ANCHE:
Confettura di mele e zenzero
Confettura di ananas e mela
marmellata di peperoncino

Questa è la → HOMEPAGE del mio blog, basterà che tu ci clicchi sopra per leggere tutte le mie ultime ricette!
TI ASPETTO ANCHE SULLA MIA PAGINA FACEBOOK: LA PASTICCERA MATTA Sono anche su PINTEREST INSTAGRAM   

Marmellata di arance e clementine
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di cottura1 Ora 20 Minuti
  • Porzioni8 vasetti medi
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Marmellata di arance e clementine

  • 1.5 kgarance bionde (o Navel non trattate)
  • 500 gclementine, fresche
  • 1 kgzucchero
  • 250 gacqua

Preparazione

  1. Marmellata di arance e clementine

    COME FARE LA MARMELLATA DI ARANCE E CLEMENTINE

    1) Iniziate con il lavare le arance, pelarle e tagliare le bucce in tanti pezzi che priverete con un coltellino dell’albedo (la parte bianca e amara), quindi farle a striscioline e sbollentarle per 10 minuti. Ripetere l’operazione altre 2 volte.

  2. Marmellata di arance e clementine

    2) Nel frattempo fare unio sciroppo con l’acqua e lo zucchero spegnendolo appena arriva al bollore. Poi tagliare in due parti le arance e dopo in 4 parti per il lungo e tagliare in tanti pezzetti come vedete in foto e lo stesso fate con le clementine (le bucce le getterete perché in genere le clementine si trovano trattate!).

  3. 4) Ora mettete a bollire a fiamma bassa le scorzette di arancia con le arance e le clementine tagliate e fate cuocere per circa 1 ora e 20 minuti, il tempo è indicativo. Dovete vedere che l’acqua sia evaporata.

  4. 5) Nel mentre sterilizzate i vasetti e i coperchi facendoli bollire per 5 minuti e appoggiandoli su un canovaccio o carta pulitissimi.

    6) Infine invasate la marmellata di arance e clementine mentre è sul fuoco e sta bollendo, chiudete subito con il tappo e mettete i vasetti dentro a una tovaglia e lasciate così anche per 12 ore fino a quando non faranno il sottivuoto (le capsule andranno giù!).

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
(Visited 1.439 times, 3 visits today)

Pubblicato da lapasticceramatta

Sono Simona toscana, mi piace cucinare, ma sopratutto amo fare i dolci e la pasta fatta in casa e ho una passione per il lievito madre che "curo" da 9 anni !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.