Insalata di finocchio arance e noci

Eh si, dopo le abbuffate di Natale, questa insalata di finocchio arance e noci è proprio quello che ci vuole per stare leggeri e riprendere a mangiare sano!
Il piatto è molto semplice, utilizziamo quindi un ottimo olio extra vergine di oliva e delle buone olive nere, taggiasche o di altra qualità!
La nostra Dott.ssa Biologa-Nutrizionista Emma Odori ci spiega in due parole quali sono le virtù di questi alimenti:
“Il finocchio ha un forte potere antiinfiammatorio sulla mucosa gastrica ed intestinale. Si usa quando si ha pesantezza di stomaco, oppure gonfiore addominale o meteorismo. Il finocchio “rende dolci” gli alimenti, grazie alla presenza di anetolo (che si trova anche nell’aneto e nell’anice), in modo da regalare un sapore più corposo. 
In teoria, la frutta non dovrebbe essere assunta dopo i pasti, ma come spuntino lontano da essi. Se però il vostro pranzo o la vostra cena sono stati privi o con pochissimi carboidrati, questa insalata va benissimo. Il finocchio aiuta a sgonfiare l’addome in caso di pesantenzza, e ad assorbire i gas intestinali in eccesso. L’arancia è una buonissima fonte di vitamina A e C, nonchè di acido citrico, i quali, insieme, contribuiscono all’assorbimento del ferro presente nelle noci. Le noci fanno parte della categoria della frutta secca, alimenti energetici e ricchi di nutrienti. Contengono omega 3 (grassi buoni antiinfiammatori), ferro e calcio.”
Un’idea in più è quella di aggiungere anche del succo di limone all’olio extra vergine di oliva ed emulsionare il tutto, condendo poi la nostra Insalata di finocchio arance e noci con essa, avremo un ulteriore apporto di vitaina C.

 

Insalata di finocchio arance e noci
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    0 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • 2 Arance (Navel)
  • 1 finocchio (grosso o 2 più piccoli)
  • 7-8 Noci
  • 3-4 olive
  • q.b. Olio extravergine d’oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Succo di limone (facoltativo)

Preparazione

  1. 1)La ricetta è molto facile davvero, per prima cosa si lavano bene i finocchi e si tagliano le parti finali e le parti esterne (io le lascio per metterle nei passati di verdura), poi si affettano molto sottili e si mettono in una ciotola e si salano e si condiscono con l’olio, mescolando.

    2) Sgusciare le noci e sbucciare le arance, affettare quest’ultime molto sottili, poi unire tutto ai finocchi, mescolare e mettere su un vassoietto di servizio aggiungendo qualche oliva nera, meglio se taggiasche o di ottima qualità! La nostra insalata di finocchio è pronta!

     

(Visited 348 times, 6 visits today)
Precedente Torta Fedora ricetta tradizionale fiorentina Successivo TORTA MELE E YOGURT 5 minuti SENZA pesare nulla

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.