Crostata di ricotta all’arancia-con foto dei passaggi

Oggi ho fatto un dolce favoloso veramente, con questa crostata di ricotta all’arancia vi assicuro che farete un figurone con i vostri commensali e ospiti.
Preparare questa deliziosa crostata di ricotta all’arancia è veramente facile, un gioco da ragazzi, basterà realizzare (io vi consiglio di farla la sera prima per avvantaggiarvi) come base della pasta frolla, QUI troverete la mia ricetta, e un goloso e veloce ripieno.
Ma andiamo a vedere gli ingredienti e il procedimento!
Simona
Prova anche (sempre con base di pasta frolla):

TORTA PASTICCIOTTO
BUDINI DI RISO
CROSTATA DI PERE E GOCCE DI CIOCCOLATO AL VINSANTO
CROSTATA SORPRESINA


Questa è la → HOMEPAGE del mio blog, basterà che tu ci clicchi sopra per leggere tutte le mie ultime ricette!
TI ASPETTO ANCHE SULLA MIA PAGINA FACEBOOK: LA PASTICCERA MATTA Sono anche su PINTEREST INSTAGRAM   

Crostata di ricotta all'arancia-con foto dei passaggi
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di riposo40 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni10
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • pasta frolla (la mia ricetta)
  • 500 gRicotta
  • 110 gZucchero
  • 1tuorlo
  • 1Arance
  • 5 gAmido di mais (maizena)
  • 1 pizzicoSale

Preparazione

  1. Crostata di ricotta all'arancia-con foto dei passaggi

    1) Preparate la pasta frolla anche la sera prima seguendo la mia ricetta QUI, chiudetela nella pellicola e mettetela in frigo.

    2) per il ripieno invece mettete la ricotta a scolare in un colino, per 20-30 minuti (io la premo con le mani in modo da accelerare i tempi), poi mettetela in una ciotola, unite lo zucchero, la buccia dell’arancia, il pizzico di sale, 2 cucchiai di succo di arancia e mescolate. In una tazza stemperate l’amido con un po’ di ricotta e unitela poi al resto amalgamando bene.

    3) Imburrate e infarinate uno stampo da crostata, come vedete nella prima foto quindi stendete la frolla e rivestitelo.

    4) Adesso rifilate in modo grossolano gli eccessi e bucherellate il fondo con una forchetta.

    5) Versate la ricotta, livellate la superficie come vedete nella terza foto.

    6) Ora con la rimanente pasta frolla fate delle strisce e decorate la crostata di ricotta all’arancia.

    7) Infornate a 180° per circa 40-45 minuti.

    8) Quando la crostata è ben fredda capovolgetela su un piatto ampio e poi di nuovo su un piatto da portata.

4,8 / 5
Grazie per aver votato!
(Visited 11.684 times, 1 visits today)
Precedente Torta sogno-per compleanni e feste Successivo Pollo arrosto all'ortolana con finocchi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.