Crea sito

Champignon ripieni- antipasto pronto in soli 10 minuti

Cercate una ricetta per fare un antipasto velocissimo? Gli champignon ripieni si fanno in soli 10 minuti, li potrete fare anche all’ultimo minuto, magari prima di servire una bella lasagna, oppure come finger food da gustare con un aperitivo o magari insieme a insalata e affettato, come cena al volo.
Ma gli champignon ripieni, se raddoppiate le dosi, possono costiruire anche un secondo piatto!
IDEA IN PIU‘: i gambi non buttateli, potrete tritarli e cuocerli con altri funghi e piselli per fare una salsa per la pasta!
Seguimi anche su Facebook e lascia un like, rimarrai aggiornato sulle mie ricette: La pasticcera matta
Champignon ripieni- antipasto pronto in soli 10 minuti

POSSONO INTERESSARTI ANCHE ALTRI ANTIPASTI:

Frittelle di patate e carote
Nidi di patate sfiziosi con speck e mozzarella
Patate Hasselback
Fagottini di asparagi speck e scamorza

Questa è la → HOMEPAGE del mio blog, basterà che tu ci clicchi sopra per leggere tutte le mie ultime ricette! TI ASPETTO ANCHE SULLA MIA PAGINA FACEBOOK: LA PASTICCERA MATTASono anche su PINTEREST INSTAGRAM   
 


 

Champignon ripieni- antipasto pronto in soli 10 minuti
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Champignon ripieni

  • 16funghi prataioli (champignon)
  • 250 gmozzarella
  • 150 gprosciutto cotto
  • golio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • q.b.pepe nero

Preparazione

  1. 1) Per prima cosa togliere il gambo degli champignon e separarlo dalle cappelle, poi spellare quest’ultime e lavarle,  mettendole a bagno in una ciotola con acqua, scolarle e metterle sopra della carta assorbente da cucina in modo che si asciughino bene.

  2. 2) Deporre le cappelline dei funghi su un vassoio per forno con sopra della carta, salarle, pepare e irrorare di olio extra vergine di oliva.

  3. 3) Affettare la mozzarella e tamponarla con della carta, deporla sulle cappelle degli champignon alternandola a fettine di prosciutto cotto, dare un giro di olio extra vergine di oliva, ancora un po’ di sale, del pepe.

    4) Infornare a 180° per circa 20 minuti e servire con dell’insalatina, o della rucola e/o pomodorini.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
(Visited 372 times, 1 visits today)

Pubblicato da lapasticceramatta

Sono Simona toscana, mi piace cucinare, ma sopratutto amo fare i dolci e la pasta fatta in casa e ho una passione per il lievito madre che "curo" da 9 anni !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.