Crea sito

Torta Kinder Paradiso Homemade

Torta Kinder Paradiso Homemade…la riproduzione casalinga della più celebre merendina. E’ una torta davvero sofficissima con un gusto fresco e delicato, nelle varie ricerche che ho fatto su internet ho trovato tantissime versioni, la maggior parte con il burro, altre con l’olio, io ho preferito usare l’olio perchè rende la torta, già corposa di suo, un pochino più leggera :D! Inoltre ho aggiunto il limone sia nell’impasto che nella crema perchè la Kinder Paradiso originale ha quel favoloso retrogusto di limone che gli dona quella sensazione di freschezza in più. L’ultima cosa poi vi lascio alla ricetta…vi assicuro che piace proprio a tutti anche a chi non ama i dolci! 😉

  • Preparazione: 2 ore + 3 ore di riposo in frigo Minuti
  • Cottura: 25-30 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 6-8
  • Costo: Basso

Ingredienti

Per la torta

  • 3 Uova
  • 150 g Zucchero
  • 150 g Farina 00
  • 100 g Amido di mais (maizena) (io di frumento)
  • 125 ml Yogurt bianco naturale
  • 100 ml Olio di semi
  • 1 bustina Lievito in polvere per dolci
  • 2 bustine Vanillina
  • 1 pizzico Sale
  • q.b. Scorza di limone (grattugiata)

Per la farcia

  • 500 ml Panna da montare (io vegetale già zuccherata)
  • 1 cucchiaio Miele millefiori
  • 170 ml Latte condensato
  • q.b. Scorza di limone
  • q.b. Zucchero a velo vanigliato (per decorare)

Preparazione

    • In una ciotola montiamo le uova intere con lo zucchero con l’aiuto di una frusta o uno sbattitore elettrico. Montiamo per circa 10 minuti fino a che le uova risultino gonfie e spumose.
    • Aggiungiamo lo yogurt alle uova e con l’aiuto di una spatola mescoliamo dal basso verso l’alto per far inglobare l’aria e non farle smontare.
    • Setacciamo insieme la farina, l’amido e la bustina di lievito, aggiungiamoli a poco a poco al composto di uova alternando le polveri con l’olio in modo da ottenere un composto liscio e cremoso.
    • Aggiungiamo la vanillina, il pizzico di sale e la scorza grattugiata di limone, io vi consiglio di non abbondare troppo con il limone perché l’aggiungeremo anche un pò nella farcia 😉
    • Ungiamo ed infariniamo una teglia rettangolare di circa 20×30. Versiamo il composto della nostra Torta Kinder Paradiso ed inforniamo per circa 25-30 minuti a 180°.
    • Vi consiglio di seguire le impostazioni del vostro forno poichè ogni forno è a se. Fate la prova stecchino a circa 10 minuti dalla fine della cottura punzecchiando la nostra torta Kinder Paradiso in vari punti, se lo stecchino esce asciutto potete anche spegnere la torta, se invece risulta appiccicoso vi consiglio di far proseguire ancora la cottura.
    • Una volta cotta la torta sforniamola e lasciamo raffreddare nello stampo, in modo da poter togliere facilmente la torta dallo stampo evitando che si rompa. Facciamola raffreddare completamente prima di tagliarla e farcirla mi raccomando.
    • Prepariamo la farcia per la nostra Torta Kinder Paradiso : montiamo la panna con le fruste elettriche, aggiungiamo il latte condensato con un cucchiaio di miele e la scorza di limone grattugiata.
    • Tagliamo la torta a metà, farciamo la base con il composto di panna e latte condensato e richiudiamola con l’altra metà.
    • Mettiamo la torta in frigo a raffreddare per circa 3 ore. Prima di servire tagliamo a rettangoli e spargiamo con lo zucchero a velo.
    • La nostra Torta Kinder Paradiso è pronta per essere gustata! 😉
    • Buon appetito! 😀

Note

Se ti piacciono le mie ricette continua a seguirmi su La pappa di Zia Iaia.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.