Crea sito

Letterine di sfoglia al salmone

Le letterine di sfoglia al salmone sono un antipasto sfizioso da proporre la sera di San Valentino. Sono dei rusticini a base di pasta sfoglia con un ripieno di formaggio spalmabile al salmone, salmone tagliato a pezzetti ed erba cipollina, un ottimo antipasto se accompagnato da bollicine nel giorno più romantico dell’anno. Se volete stupire la vostra dolce metà con un antipasto sfizioso queste letterine sono quello che fanno per voi! La ricetta come sempre la trovate sotto la foto.

Letterine di sfoglia al salmone
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 12 letterine
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 1 rotolo Pasta Sfoglia (rettangolare)
  • 200 g Formaggio fresco spalmabile al salmone
  • 80 g Salmone affumicato
  • q.b. Erba cipollina

Preparazione

  1. Per preparare le letterine di sfoglia al salmone prendiamo il rotolo di pasta sfoglia, lasciamolo a temperatura ambiente per 5 minuti prima di srotolarlo.

    Apriamo il rotolo di pasta sfoglia e con un coppa pasta quadrato ricaviamo tanti quadratini di  pasta. Con l’esubero della pasta ricaviamo tanti cuoricini per chiudere le letterine di sfoglia al salmone.

    In una ciotola mescoliamo la crema di formaggio spalmabile al salmone con l’erba cipollina e il salmone.

    Mettiamo al centro di ogni quadrato un pò di crema e salmone, chiudiamo formando le letterine: pieghiamo prima un angolino di pasta verso il centro, procediamo in questo modo con tutti e quattro gli angoli sigillandoli per bene e chiudiamo con i cuoricini.

    Procediamo in questo modo con tutti i quadratini di pasta sfoglia.

    Trasferiamo le letterine di sfoglia al salmone su di una leccarda rivestita di carta da forno ed inforniamo a 200° per circa 15 minuti, le letterine devono risultare dorate e gonfie. Come sempre vi consiglio di controllare la cottura poichè ogni forno è a se e le istruzioni per la cottura sono puramente indicative.

    Quando le letterine di sfoglia sono cotte sforniamole e lasciamole raffreddare prima di servirle.

    Buon appetito!

     

    Se vi piacciono le mie ricette continuate a seguirmi anche sui social 🙂 mi trovate su facebook cliccando su La pappa di Zia Iaia e anche su Instagram per una deliziosa galleria fotografica.

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.