Crea sito

Zuppa di bulgur e lenticchie con menta e cumino

Zuppa di lenticchie e bulgur con menta e cumino una zuppa profumata e golosa, arricchita da spezie poco utilizzate e d'ispirazione mediorientale come la menta fresca e il cumino. Ideale da consumare anche nella stagione meno fredda

Un piatto delizioso, di quelli che già dal primo assaggio ti rendi conto che non ne potrai fare facilmente a meno. La zuppa di bulgur e lenticchie è una ricetta d’ispirazione mediorientale visto l’uso di spezie che normalmente non appartengono alla nostra cultura, ma questo accostamento di profumi regala letteralmente gioia al palato. La menta, col suo profumo, rende meno invernale questo piatto adatto anche alla stagione meno fredda e l’uso del cumino beh, quello non si può spiegare, dovete assolutamente provarlo!

Zuppa di lenticchie e bulgur con menta e cumino è una zuppa fresca e davvero profumata d'ispirazione mediorientale, grazie alla presenza di spezie molto diffuse in questo territorio
  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 100 gLenticchie secche
  • 20 gBulgur
  • 800 gAcqua
  • 20 gOlio extravergine d’oliva (+ quello necessario per cipolla)
  • 1cipolla
  • 10 foglieMenta fresca
  • 1 cucchiaioConcentrato di pomodoro
  • 1 cucchiainoSemi di cumino
  • q.b.Peperoncino in polvere
  • 1 spicchioAglio

Preparazione

  1. Tagliate finemente la cipolla e l’aglio, poi metteteli in una pentola con un filo d’olio extravergine di oliva e fate rosolare per qualche minuto finché non diventano trasparenti, poi aggiungete le lenticchie e fate insaporire velocemente e aggiungete l’acqua e il bulgur. A questo punto coprite con il coperchio e fate cuocere per circa 35 minuti (le lenticchie devono essere praticamente cotte)

  2. Intanto, lavate la menta fresca e tritatela finemente con il coltello. Fate lo stesso con i semi di cumino. In una padellina, versate 20 grammi di olio extravergine di oliva e aggiungete il concentrato di pomodoro, la menta e il cumino, quindi accendete la fiamma bassa e fate sciogliere il concentrato aiutandovi con un po’ di acqua di cottura delle lenticchie. LEGGI ANCHE: ZUPPA DI LEGUMI ANTICHI: CECI NERI, ROVEJA E CICERCHIA

  3. Versate questo condimento nelle lenticchie e ultimate la cottura, quindi aggiustate di sale e, se lo amate, aggiungete un po’ di peperoncino secco. Servite la zuppa di lenticchie e bulgur con menta e cumino ben calda con foglie di menta fresca. SEGUIMI SU FACEBOOK!

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.