Treccia salata di pane con olive e peperoni

treccia salata

Treccia salata di pane con olive e peperoni

Ho iniziato una nuova gustosissima collaborazione, quella con l’azienda Ficacci, specializzati in olive da oltre 50 anni. Ho avuto la possibilità di poter assaggiare alcune loro specialità tra quelle di origine italiana e grega e devo dire che sono assolutamente valide e golose…
Per questa ricetta ho utilizzato le olive con i peperoni, ho creato una treccia salata di pane gustosa e sfiziosa con ingredienti davvero semplici e alla portata di tutti.
Ideale per una gita fuori porta (oggi sta nevicando, ma io già me la sogno), un aperitivo o una cena semplice, ma golosa.

Ingredienti:
250 gr di farina 00
2 uova
150 gr di olive e peperoni Ficacci
o in alternativa 70 g di olive in salamaio e 70 gr di peperoni in agrodolce                                              4 cucchiai di olio extra vergine di oliva
1 cucchiaino colmo di lievito di birra
acqua tiepida
sale

La ricetta è davvero molto semplice, intuitiva e di facile esecuzione.
Sciogliete il lievito di birra in mezzo bicchiere di acqua tiepida e aspettate che cominci a gonfiare, quindi rovesciatelo in un contenitore assieme alla farina.
Impastate energicamente e aggiungete l’olio extra vergine di oliva, 1 uovo,sale a piace ed eventualmente altra acqua se necessario.
Deve risultare un impasto liscio e che non si appiccica alle mani.
Coprite con un canovaccio umido e mettete a lievitare in forno con solo la luce accesa ( serve a produrre un leggero tepore), per 2 ore.
Intanto scolate le olive con i peperoni e tagliuzzatele finemente.
Trascorso il tempo di lievitazione, dividete l’impasto in tre parti uguali, stendete ogni parte con un mattarello creando delle strisce lunghe circa 30 cm per 10/15 cm di larghezza.
Per tutta la lunghezza delle strisce, versate le olive con i peperoni, quindi arrotolate e sigillate l’impasto sui lati.
Intrecciate i tre salamini di pasta e cospargete la treccia con un uovo sbattuto e leggermente salato.
Mettete la treccia salata di pane su una teglia coperta da carta forno e fate lievitare per 45 minuti, poi mettete in forno a cuocete per circa 30 minuti a 200° in forno statico.

LEGGI ANCHE: TRECCIA SALATA DI PAN BRIOCHE CON PROSCIUTTO COTTO E EMMENTALER

Precedente Crema catalana classica Successivo Biscotti occhio di bue

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.