Crea sito

Torta salata di patate e scarola

La torta salata di patate e scarola è un perfetto secondo piatto di stagione, facile da preparare che ho voluto arricchire con della Fontina, il formaggio della Valle d’Aosta per antonomasia e qualche acciughina che con la scarola sta sempre bene! Per la decorazione superficiale mi sono servita di una sac à poche con il beccuccio denominato “delizia” ovvero con un lato piatto e uno tutto zigrinato.

torta di patate decorata a cestino ripiena di scarola e fontina
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo10 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgPatate
  • 250 gScarola riccia
  • 50 gFontina
  • 50 gRicotta
  • 50 gPanna da cucina
  • 30 gParmigiano Reggiano DOP
  • 3 filettiAcciughe (alici)
  • 2Uova
  • q.b.Noce moscata
  • q.b.Pepe nero
  • 1 spicchioAglio
  • q.b.Sale
  • q.b.Olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Lavate le patate e mettetele in pentola a pressione. Fatele cuocere per 15 minuti circa a partire dal fischio. Se preferite cuocere in pentola normale dovrete allungare i tempi. Quindi sbucciatele e schiacciatele facendole intiepidire in un recipiente. Poi aggiungete le uova, la panna, il sale, la noce moscata, il pepe e amalgamate tutti gli ingredienti. Trasferite metà del composto in una teglia foderata di carta forno del diametro di 20 centimetri circa schiacciando bene sul fondo e sui lati. Il restante composto in una sac à poche.

  2. Lavate la scarola e lasciatela un po’ gocciolante. In una padella, insaporite dell’olio extravergine di oliva con lo spicchio d’aglio e sciogliete le acciughe, poi aggiungete la verdura e aggiustate di sale facendola appassire. Cuocete finché non è ben tenera. Poi trasferite in un recipiente con la ricotta e il parmigiano, mescolate bene e aggiustate di sale. Ora versate sullo strato di patate livellando e distribuite la Fontina tagliata a fettine sottili.

    POLPETTE DI FARRO CON SCAROLA E MORTADELLA

  3. Con la sac à poche, cominciando in alto a sinistra, fate una striscia dall’alto verso il basso, poi delle strisce orizzontali di 2 centimetri circa, intervallandole, su questa verticale. Create un’altra striscia verticale accanto alla precedente e intervallate le linee orizzontali nei buchi lasciati prima. ( vedi esempio ). Ultimata la decorazione, fai cuocere la torta salata di patate e scarola in forno statico a 200° per circa 30 minuti.

    SEGUIMI SU FACEBOOK!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.