Crea sito

Torta salata di riso e verdure

torta salata di riso e verdure

Torta salata di riso e verdure

In questo periodo mi sto davvero divertendo a cucinare, perché qualche azienda speciale ha avuto fiducia in me e mi ha spedito tanti prodotti buoni da provare e da recensire. E’ il caso dell’ azienda Riso Goio , che dal 1929 coltiva riso nell’area pedemontana detta Baraggia Vercellese. Un riso speciale, che dal 2007 ha ottenuto il riconoscimento europeo “Dop riso di Baraggia Biellese e Vercellese”. Considerando che i primi piatti sono la mia passione, ho avuto la possibilità, con questi prodotti speciali, di creare piatti semplici, ma dal sapore esclusivo.

Ingredienti per 2 persone:

200 gr di Riso Goio
1 zucchina
1 carota
1 peperone rosso dolce (quelli a cornetto sono l’ideale)
1 cipolla
80 gr parmigiano grattugiato
2 uova
olio extra vergine di oliva
sale
pepe nero

in una pentola, portate ad ebollizione dell’acqua, quindi salate e fate cuocere il riso.
Intanto, lavate e pulite la carota e tagliatela con la grattugia a julienne.
Lo stesso, fate con la zucchina, invece, il peperone, tagliatelo a pezzetti piccoli.
Pulite la cipolla e tagliatela finemente.
Passate ora alla cottura delle verdure.
In una padella capiente, versate dell’olio extra vergine di oliva, fatelo scaldare, quindi mettete a rosolare assieme la cipolla col peperone. Dopo circa cinque minuti, aggiungete la carota e mezzo bicchiere d’acqua e quando questa sarà evaporata completamente, aggiungete anche la zucchina, salate e lasciate cuocere per altri cinque minuti, quindi spegnete il fuoco.
Ricordatevi, intanto, di mescolare il riso e scolatelo al dente.
Fatelo raffreddare, poi aggiungete le verdure.
In un contenitore, sbattete con la forchetta le uova col formaggio e pepate a piacere. Unitele al riso amalgamando tutti gli ingredienti.
Cospargete di olio uno stampo da plum cake e versate il riso compattandolo e livellandolo con le mani.
Cuocere la torta salata di riso in forno statico a 200° per circa venti minuti, sfornare e servire sia caldo che tiepido.
Ideale come piatto unico o, tagliato a fettine, come sfizioso aperitivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.