Crea sito

Torta fredda alle ciliegie – dolce con riso soffiato

torta fredda alle ciliegie a strati con base di riso soffiato decorata con ciliege fresche

Ho preparato la torta fredda alle ciliegie semplicemente perché le adoro! E lo so che dico le stesse cose per ogni frutto, ma che ci posso fare? In realtà avevo anche degli altri ingredienti particolari da voler utilizzare e ho pensato che una ricetta con un dolce con il riso soffiato sarebbe stato benissimo nel mio blog. Ho aggiunto po’ di cioccolato che non guasta mai ed ecco pronto un dolce fresco facile da preparare e perfetto anche per occasioni un po’ più speciali. Per la parte cremosa del dolce, ho preferito utilizzare il quark, un formaggio molto utilizzato nella pasticceria tedesca e autriaca che in Italia conosciamo perché è alla base di alcuni yogurt/mousse di frutta, avete presente? Potete sostituirlo con la ricotta, ma è ovvio che il risultato non sarà esattamente lo stesso.

torta fredda alle ciliegie a strati con base di riso soffiato decorata con ciliege fresche
  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di riposo5 Ore
  • Porzioni6 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

per la base

  • 20 griso soffiato
  • 100 gCioccolato bianco

per la crema al cioccolato fondente

  • 100 gCioccolato fondente
  • 150 gpanna fresca liquida (+ 20 g per la gelatina)
  • 1 gGelatina in fogli
  • 20 gZucchero

Per la crema al quark e ciliegie

  • 200 gCiliegie molto mature (al netto dello scarto)
  • 200 gQuark magro
  • 50 gZucchero
  • 6 gGelatina in fogli
  • 50 gLatte

per la decorazione

  • q.b.Ciliegie
  • q.b.Cioccolato fondente
  • q.b.Cioccolato bianco

Strumenti

  • stampo a cerniera 18 centimetri

Preparazione

  1. Fate sciogliere a bagnomaria il cioccolato bianco, quindi unite il riso soffiato, mescolate e versate sullo stampo foderato di pellicola trasparente avendo cura di livellare bene la superficie. Preparate la crema al cioccolato fondente ammorbidendo la gelatina in un contenitore con acqua fredda, poi scaldate i 20 g di panna scioglietevi la gelatina strizzata.

  2. Con le fruste elettriche montate la panna con lo zucchero e quando sarà quasi soda, aggiungete il cioccolato e terminate di montarla. Togliete lo stampo dal frigo e aggiungete lo strato di crema al cioccolato livellando bene e  rimettete di nuovo a raffreddare, ma questa volta in congelatore. Intanto lavate e denocciolate le ciliegie, raccoglietele in un contenitore e frullatele assieme al quark e lo zucchero. In un altro recipiente , mettete in ammollo la gelatina nel latte poi portate sul fuoco e, mescolando fatela sciogliere.

  3. Ora aggiungetela al composto di ciliegie mescolando bene. Prelevate lo stampo e versate quest’ ultimo strato facendo sempre attenzione a livellare bene la superficie. Ora, non vi rimane che far riposare in frigorifero per almeno 4 ore prima di servire, poi, ultimate la torta fredda alle ciliegie  decorando con scaglie di cioccolato bianco, fondente e tante ciliegie freschissime.

    Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

    Se ti piacciono le torte fredde facili potrebbe interessarti anche la CHEESECAKE ALLE FRAGOLE E YOGURT oppure la CHEESECAKE ALLE CILIEGIE E RICOTTA

Conservazione e varianti

Il dolce freddo alle ciliegie si conserva in frigorifero per circa 2 giorni

Potete sostituire il quark con la ricotta o altro formaggio spalmabile

Potete utilizzare anche altri cereali soffiati oltre al riso (miglio, farro, ecc…)

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.