Crea sito

Torta Nua cotta in pentola con crema all’arancia

Chi mi conosce, sa che a casa mia il forno è quasi sempre acceso, anche d’estate. Con l’ulteriore allargarsi della famiglia, però, ho dovuto abbandonare questa usanza per lasciare l’energia elettrica a disposizione per elettrodomestici che viaggiano a ciclo continuo come per esempio la lavatrice! Non mi sono persa d’animo e optato per utilizzare le pentole al posto del forno. Per questo primo esperimento, ho optato per una golosa torta Nua, ovvero una torta cotta incorporando anche la crema pasticcera. Visto che gli agrumi in questo periodo ancora abbondano nei mercati, la scelta è ricaduta sull’ arancia. Vi ho incuriositi? Ecco la ricetta della torta Nua cotta in pentola con crema all’arancia.

Sponsorizzato da Crafond

torta cotta in pentola con crema
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni8 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

per la crema pasticcera

  • 1tuorlo
  • 60 gZucchero
  • 30 gFarina 00
  • 1Arance
  • 250 mlLatte

per la torta

  • 2Uova
  • 1Albume (quello avanzato dalla crema pasticcera)
  • 150 gZucchero
  • 230 gFarina 00
  • 100 mlLatte
  • 50 mlOlio di semi di arachide
  • 1 bustinaLievito in polvere per dolci

Preparazione

  1. Iniziamo col preparare la crema pasticcera all’arancia. In una pentola, versate il tuorlo e sbattetelo con una frusta assieme allo zucchero. Successivamente, aggiungete la scorza dell’arancio e la farina. Sempre mescolando con la frusta, aggiungete poco alla volta il latte, in modo da sciogliere i grumi, incorporatelo tutto e mettete a scaldare su fuoco basso sempre continuando a mescolare. Quando comincia a rapprendersi, togliete dal fuoco.

  2. Procedete ora preparando la torta. In un contenitore sbattete le uova assieme all’ albume avanzato dalla crema pasticcera, quindi aggiungete lo zucchero fino a creare una crema gonfia. Un po’ alla volta incorporate la farina e il lievito. Versate l’olio e continuate e mescolare, infine aggiungete anche il latte.

    LEGGI ANCHE: TORTA DI MELE FRULLATE COTTA IN PENTOLA

  3. A questo punto prendete una pentola antiaderente del diametro di 24 centimetri (per me la Cocotte Crafond). Ungetela leggermente con un filo d’olio anche sui lati poi rovesciate il composto per la torta. Livellate e, con un cucchiaio, distribuite la crema pasticcera su tutta la superficie. Coprite con il coperchio e cuocete su un fuoco medio di dimensione con la fiamma bassa per circa 30 minuti. Trascorso questo tempo, scoperchiate e controllate che la cottura sia ultimata, quindi disponete la torta cotta in pentola con crema su un piatto, lasciate raffreddare e cospargete, a piacere, con dello zucchero a velo.

    SEGUIMI SU FACEBOOK!!

4 Risposte a “Torta Nua cotta in pentola con crema all’arancia”

    1. Ciao Letizia!
      Confermo, queste pentole sono pazzesche… vorrei provare qualche pizza/focaccia perchè secondo me vengono una cannonata!

  1. Bolletta del gas da panico! Basta chiudo il forno e provo a usare i tuoi consigli. Ottima ricetta e mi pare di capire anche ottime padelle !

    1. Ecco, la bolletta elettrica, a casa mia, è un vero tasto dolente…bimbi piccoli, 100 lavatrici, asciugatrice, lavastoviglie… e il forno non lo vuoi usare?? Con queste pentole, secondo me, un’aiuto me lo do! Vediamo le prossime ricette, ma sono certa che daranno grandi soddisfazioni!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.