Crea sito

Seppie in padella ripiene di cime di rapa

Le seppie in padella ripiene, sono un classico della nostra cucina, ma io amo i classici solo se posso personalizzarli ed ecco che ho voluto riempirle di freschissime cime di rapa che nemmeno a dirlo, arrivano da quel mondo incantato che è l’orto di mio papà. Le cime di rapa, col loro retrogusto amarognolo, contrastano divinamente il dolciastro delle seppie. Insomma, un secondo piatto facile da preparare che sono sicura saprà conquistare tutti i palati!

seppie cotte in padella ripiene di mollica di pane e cime di rapa
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaBrace
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2Seppie (di media grandezza)
  • 80 gCime di rapa
  • 3 filettiAcciughe (alici)
  • 30 gMollica di pane
  • 10 gPecorino
  • 1/2 spicchioAglio
  • q.b.Sale
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • 1/2 bicchiereVino bianco
  • q.b.Peperoncino

Preparazione

  1. Per prima cosa, occupatevi delle cime di rapa. Sciacquatele senza asciugarle e mettetele in una pentola con mezzo spicchio d’aglio, le acciughe tagliate a pezzettini e peperoncino a piacere. Quindi accendete il fuoco e cuocete finché le verdure non saranno appassite, eventualmente aggiungete poca acqua, quindi togliete l’aglio, aggiustate di sale mescolando e togliete dal fuoco.

  2. Quando si saranno intiepidite, tagliatele grossolanamente con il coltello, quindi mettetele in un recipiente con la mollica di pane sbriciolata con le mani. Lavate le seppie e privatele dei tentacoli. tagliate questi ultimi finemente con il coltello e cuoceteli con poco olio per qualche minuto, quindi aggiungetele al composto di pane. Ora, riempite le seppie con questo composto senza riempirle troppo per evitare che fuoriesca il contenuto, quindi fermate il tutto con degli stuzzica denti.

    POLPETTE DI FARRO CON SCAROLA E MORTADELLA

  3. In una padella dai bordi alti, mettete dell’olio extravergine di oliva, quindi mettete le seppie e fatele rosolare perfettamente su tutti i lati. Sfumate col vino bianco e aggiungete dell’acqua coprendo con un coperchio e rigirandole di tanto in tanto. Continuate la cottura per circa 30 minuti, quindi togliete dal fuoco e lasciate intiepidire leggermente le seppie in padella ripiene e affettatele prima di servire

    SEGUIMI SU FACEBOOK!

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.