Crea sito

Risotto alla zucca e riduzione di mirtillo Primo piatto sfizioso

Per i risotti nutro una vera e propria passione, sia come consumatrice che come esecutrice. Mi piace sperimentare e potrei mangiarlo anche ogni giorno perché la sua consistenza cremosa mi da una soddisfazione incredibile! Ma nonostante vi proponga spesso risotti di stagione, mi sono resa conto di non avervi mai scritto la ricetta del risotto alla zucca e riduzione di mirtillo. I colori sono assolutamente fantastici e il gusto, che a primo impatto potreste immaginare dolce, viene arricchito dalla presenza di un po’ di gorgonzola. Giusto una punta per riequilibrarne la sapidità. Vi va di provarlo assieme?

  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 2 persone

Ingredienti

  • 180 g Riso vialone nano
  • 200 g Zucca Butternut (al netto dello scarto)
  • 50 g Gorgonzola
  • 40 g Burro
  • 30 g Parmigiano reggiano
  • 1 cipolla
  • 1 costa Sedano
  • 1 carota
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale

per la riduzione di mirtillo

  • 80 g Mirtilli
  • 10 g Burro
  • q.b. Pepe nero

Preparazione

  1. In una pentola mettete dell’acqua, mezza cipolla, la carota pulita e tagliata a pezzi e la costa di sedano, quindi portate ad ebollizione e fate cuocere per circa 30 minuti, poi salate. Se non avete tempo di preparare il brodo vegetale, ma avete a disposizione del buon dado granulare, possibilmente fatto in casa, potete prepararlo con quello (mi raccomando, che sia di ottima qualità!). Intanto tritate finemente l’altro pezzo di cipolla e mettetelo in una padella con olio extravergine di oliva e la zucca precedentemente pulita e tagliata a piccoli cubetti.

    LEGGI ANCHE: RISOTTO AL MELOGRANO E BLEU D’AOSTE

  2. Fate insaporire qualche minuto, poi aggiungete un po’ d’acqua aggiungendone se necessario finché non è del tutto cotta e morbida. L’importante è che alla fine non rimanga liquido. Mentre si cuoce la zucca, potete procedere a preparare la riduzione di mirtillo, lavando i frutti e mettendoli in una padella con il burro. Fateli cuocere lentamente finché non si saranno spappolati, poi passateli con un colino in modo da filtrare i semini, quindi insaporite la polpa ottenuta con del pepe nero e tenete da parte.

  3. Quando anche la zucca sarà pronta, frullatela con un minipimer. Poi mettete il burro in una pentola e fate tostare il riso, quindi bagnatelo con un po’ di brodo bollente e proedete alla cottura bagnando ogni qualvolta si asciughi. A cottura ultimata, togliete dal fuoco, aggiungete la crema di zucca (ben calda) e mantecate con il gorgonzola tagliato a pezzetti mescolando energicamente. Servite nel piatto, quindi aggiungete la riduzione di mirtillo e servite immediatamente il risotto alla zucca e riduzione di mirtillo.

    SEGUIMI SU FACEBOOK!

Note

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.