Crea sito

Riciclare il Pandoro, panettone e colomba facilmente – Cake Pops

palline di pandoro ricoperte di cioccolato e zuccherini colorati

Riciclare il panettone facilmente (pandoro o colomba che sia) una volta superata l’epifania e la Pasqua è un po’ il pensiero comune! Ho visto la ricetta dei cake pops, delle semplici palline da base di qualsiasi torta velocissimi, facilissimi e, come sempre, d’effetto e ho pensato che facessero al caso mio. In pratica sono dei tartufini ricoperti di cioccolato e caramelline che ben si prestano anche come proposta simpatica per feste e buffet! Dei lecca lecca di pandoro che faranno letteralmente impazzire tutti.SEGUIMI SU FACEBOOK!! (QUI) SEGUIMI SU INSTAGRAM (QUI)

palline di pandoro ricoperte di cioccolato e zuccherini colorati
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Porzioni6 pezzi
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 100 gPandoro
  • 40 gFormaggio fresco spalmabile light
  • 50 gCioccolato fondente
  • q.b.Zuccherini

Strumenti

  • 6 Stecchini per ghiacciolo o bastoncini specifici per cake pops

Preparazione

Preparazione

  1. Tagliate una fetta di Pandoro e, con le mani,  riducetela in pezzetti piccoli la parte interna ovvero eliminando la crosta. Raccoglietela in un contenitore e pesatene 100 gr. Ora aggiungete il formaggio fresco spalmabile e impastate con le mani in maniera tale da amalgamarlo e creare un impasto piuttosto compatto.

  2. Ricavatene quindi delle palline di circa 20 gr, schiacciatele bene e arrotondatele con le mani.
    Fate sciogliere il cioccolato fondente a bagnomaria, poi infilzate un cake pop con il bastoncino e intingetelo nel cioccolato aiutandovi con un cucchiaino per spalmarlo in modo uniforme. Quindi mettetelo in piedi incastrando il bastoncino in una spugna per i fiori o una base di polistirolo e fate sgocciolare il cioccolato in eccesso. Procedete così con tutte le palline di pandoro, poi riponete in frigo per circa 20 minuti.

  3. Qualora si fosse raffreddato troppo, fate sciogliere nuovamente il cioccolato rimasto e distribuitelo sui cake pops, poi versatevi sopra le palline colorate e riponete di nuovo in frigo a raffreddare per un paio d’ore. Come vedete, è possibile riciclare il pandoro facilmente creando un nuovo dolce!

    Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

    Se ti sono piaciuti i cake pops al cioccolato fondente potrebbero interessarti anche le TORTINE AL CIOCCOLATO E LAMPONI o anche i  TARTUFINI AL CIOCCOLATO SENZA COTTURA

Conservazione e consigli

I cake pops di pandoro e cioccolato si conservano in frigorifero un paio di giorni e tranquillamente fuori frigo per qualche ora

Nel caso non possediate gli stecchini, potrete servirli anche senza, magari disponendoli dentro i pirottini di carta, come se fossero dei piccoli pasticcini di pandoro, colomba o panettone!

Varianti

Potete sostituire il cioccolato fondente con quello bianco o quello a latte, magari potete riciclare il cioccolato delle uova di Pasqua e con una ricetta risolvete due problemi!

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.