Polpettone ai funghi e speck

polpettone ai funghi e speck

Polpettone ai funghi e speck

Il polpettone è davvero un secondo piatto versatile, declinabile con qualsiasi ingrediente e di sicuro successo. Se poi decidete di farcirlo con i funghi e questi sono dell’azienda Fungo Italiano Certificato, il risultato, ve l’assicuro, sarà garantito.
Probabilmente perché sono gli unici funghi italiani coltivati a a vantare una certificazione che garantisce l’origine del terreno di coltura, composto da materia prima organica, biodegradabile e controllata.
Io ho avuto la fortuna di cominciare con loro una collaborazione e questo è il mio primo esperimento.
Che ve ne pare?

Ingredienti:
300 gr di carne macinata di manzo
150 gr di funghi pioppini Fungo italiano certificato
50 gr parmigiano grattugiato
2 uova
100 gr si speck a fette
150 gr pane raffermo grattugiato
1 spicchio d’aglio
olio extra vergine di oliva
vino bianco
sale
pepe nero macinato

Per prima cosa, tagliate le radici dei funghi. Li troverete già puliti dalla terra, ma le radici eliminatele. Poi tagliateli a pezzi grossolani e metteteli a soffriggere in una padella con dell’olio e uno spicchio d’aglio.
Dovranno cuocere per circa 10 minuti togliete dal fuoco ed eliminato lo spicchio d’aglio e salate.
In un contenitore, impastate la carne con le uova, il pane raffermo grattugiato, il parmigiano, il pepe nero e il sale.
Amalgamate gli ingredienti e stendete il composto su della carta forno.
Dovete formare un rettangolo dello spessore di un centimetro circa.
A questo punto, disponete i funghi per la lunghezza del polpettone, mantenendovi centrali, poi, aiutandovi con la carta forno, arrotolate su se stesso il polpettone e saldate per bene i lati.
In una padella capiente, fate scaldare un po’ d’olio extra vergine di oliva e fate rosolare il polpettone su tutti i lati, per un totale di circa 10/15 minuti, poi sfumate con un po’ di vino bianco, fate asciugare il liquido e spegnete il fuoco.
Sulla carta forno disponete le fette di speck sovrapponendole un pochino, adagiatevi il polpettone e, con l’aiuto della carta forno, foderate il polpettone.
Quindi cuocere il polpettone ai funghi e speck in forno ventilato a 200° per circa 15/20 minuti.
Sfornare e servire!

Precedente Pan brioche alla confettura di bosco e fiocchi d'avena Successivo Frollini alla vaniglia e al cacao. Perfetti da regalare a Natale

Lascia un commento