Crea sito

Pesto di ravanelli con mandorle -condimento per pasta fredda e bruschette

pesto di ravanelli con mandorle in un recipiente piccolo bianco

Ho preparato il pesto di ravanelli e mandorle perché sebbene col caldo la voglia di cucinare è al minimo, le ricette devono sempre essere golose! Non conosco tantissime ricette con i ravanelli ma questa ha raggiunto la popolarità, almeno in casa mia! Abbinato allo yogurt greco e alle mandorle, diventa un perfetto condimento per bruschette o un sugo per pasta fredda estivo e saporito.

SEGUIMI SU FACEBOOK!! (QUI) SEGUIMI SU INSTAGRAM (QUI)
pesto di ravanelli con mandorle in un recipiente piccolo bianco
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 100 gravanelli (al netto dello scarto)
  • 70 gyogurt greco 0% di grassi
  • 30 gmandorle pelate
  • 10 gparmigiano Reggiano DOP
  • q.b.cipolle rosse di Tropea
  • q.b.sale
  • q.b.pepe

Preparazione

  1. Lavate i ravanelli privandoli delle foglie, quindi asciugateli e tagliateli in quattro pezzi. Raccoglieteli in un contenitore stretto e un po’ alto. Quindi aggiungete lo yogurt greco, il sale, il pepe, le mandorle e il parmigiano. Avevo una piccola cipolla rossa di Tropea e ne ho tagliata circa 1/4 e l’ho messa assieme agli altri ingredienti, quindi regolatevi secondo il vostro gusto, magari aggiungendone men mano per non esagerare.

  2. A questo punto, con un minipimer, frullate tutti gli ingredienti, facendo attenzione che non diventino molto cremosi, ma che la salsa mantenga una consistenza un po’ rustica. Se vi sembra che si sia formata troppa acqua di vegetazione, eliminatela passando velocemente il pesto in un colino.

  3. A questo punto, raccogliete il pesto di ravanelli con mandorle in un contenitore e lasciatelo riposare circa 30 minuti prima di utilizzarlo. Per mio gusto personale, se volete condirci la pasta, vi consiglio di utilizzarla una volta scolata e lasciata raffreddare, temo infatti che a contatto col caldo il ravanello non dia il meglio di sé, ma se vi va comunque di provare, fatemi sapere!

    Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

    Se ti interessa un’altra ricetta per sugo per pasta fredda potrebbe piacerti il PATE’ DI MELANZANE E PEPERONI

L’ idea del goloso!

Per un effetto più cremoso, puoi aggiungere un goccio di panna da cucina!

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.