Crea sito

Panna cotta al caffè e vaniglia

bicchieri monoporzione di panna cotta al caffè bicolore

Piace a tutti, è versatile e facile da preparare! Ecco alcuni buoni motivi per proporre la panna cotta al caffè e vaniglia in qualsiasi occasione anche la più raffinata! Sono necessari davvero pochi ingredienti e visto che richiede un periodo di riposo, potete prepararla anche il giorno prima portandovi avanti con i tempi. Un accostamento assolutamente riuscito è quello con delle croccante di mandorle sbriciolato sulla superficie, ma anche questa versione più classica ha il suo perché!

bicchierini di panna cotta bicolore al caffè e vaniglia
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo4 Ore
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni4 bicchierini
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

per la parte alla vaniglia

  • 100 gPanna fresca liquida
  • 15 gZucchero
  • 1 gGelatina in fogli
  • q.b.Baccello di vaniglia

Per la parte al caffè

  • 100 gPanna fresca liquida
  • 70 gCaffè
  • 30 gZucchero
  • q.b.Baccello di vaniglia
  • 2 gGelatina in fogli

Preparazione

  1. Per prima cosa preparate il caffè e lasciatelo raffreddare. Poi, mettete in ammollo la gelatina in acqua fredda e, intanto portate a bollore mescolando bene la panna con lo zucchero e un po’ di semini del baccello di vaniglia. Quindi togliete dal fuoco e incorporate la gelatina strizzata e il caffè.

    LEGGI ANCHE: PANNA COTTA ALLA MENTA E CIOCCOLATO

  2. Versate il composto nei bicchierini e fateli raffreddare inclinati nel frigorifero. Io, perché non scivolassero, li ho incastrati tra la parete del frigorifero e un cartone di latte. Dovranno stare in questa posizione per circa due ore. Poi potrete passare alla parte bianca. Mettete in ammollo la gelatina in acqua fredda e portate a bollore la panna con lo zucchero mescolando bene. Togliete dal fuoco e aggiungete la gelatina strizzata mescolando bene e facendola intiepidire. Troppo calda, infatti, rischierebbe di sciogliere la parte al caffè e non riuscirebbe l’effetto bicolore (anche nel caso decidiate di farla a strati senza inclinare il bicchiere).

  3. Quindi, prelevate i bicchieri dal frigorifero e aggiungete la panna bianca. Inclinate i bicchieri nell’altro verso e lasciate raffreddare la panna cotta al caffè e vaniglia per altre 2 ore prima di servire.

    SEGUIMI SU FACEBOOK!

4,3 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.