Crea sito

Panini all’olio di cocco facili, soffici e dolci

panini all'olio di cocco

Quando si tratta di mette le mani in pasta non mi tiro mai indietro, così ho preparato i panini all’olio di cocco per la merenda dei piccolini, che poi ovviamente è diventata anche la mia! Per il loro caratteristico profumo sono buonissimi anche da consumare senza niente, ma se non sapete resistere alle tentazioni, uno dei connubi meglio riusciti con i panini al cocco, secondo me, è il cioccolato!
Ci sono poi le dovute eccezioni e se come me amate accostare i gusti salati a quelli dolciastri, cominciate ad affettare il salame, perché ci sta divinamente!
L’olio di cocco, ormai, si trova abbastanza facilmente e gli vengono riconosciute moltissime proprietà. Quindi, se vi state chiedendo come utilizzarlo e come preparare dei buonissimi panini, non dovete fare altro che seguirmi passo passo nella ricetta.
SEGUIMI SU FACEBOOK!! (QUI) SEGUIMI SU INSTAGRAM (QUI)

panini all'olio di cocco
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni7 panini
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gFarina tipo 2
  • 3 gLievito di birra secco (o in alternativa meno della metà di un cubetto di quello fresco)
  • 50 gZucchero
  • 30 gOlio di cocco
  • 1 pizzicoSale
  • q.b.Acqua

Preparazione

Preparazione

  1. Setacciate la farina e raccoglietela in un recipiente, quindi aggiungete il lievito, il sale e lo zucchero. ( Ricordatevi che il lievito deve essere preventivamente sciolto in un po’ di acqua di quella che poi utilizzerete nell’impasto). Mescolate e aggiungete l’olio di cocco, quindi unite un po’ alla volta anche l’acqua a temperatura ambiente, sempre continuando a impastare fino a ottenere un composto morbido ma che non si appiccica alle mani

  2. Copritelo con un canovaccio e lasciatelo lievitare per circa 2 ore nel forno con la luce di cortesia accesa in modo da creare un tepore ottimale per la lievitazione. Se li preparate in una stagione calda, andrà bene anche a temperatura ambiente. Trascorso il tempo necessario, ricavate dall’impasto delle palline di circa 50 g di peso e disponetele su una teglia rivestita di carta forno distanziandole tra di loro in modo che i panini con il cocco non si attacchino durante la cottura.

  3. Quindi lasciate lievitare per un’altra oretta circa e intanto preriscaldate il forno a 180°. Trascorso il tempo necessario, mettete la teglia nella parte bassa del forno e cuocete i panini all’olio di cocco per circa 15/20 minuti facendo attenzione a mantenere la superficie ben dorata. Se preferite, prima di cuocerli, potete spennellarli con un tuorlo d’uovo in modo da dargli un aspetto più lucido.

  4. Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

    Se ti sono piaciuti i panini all’olio di cocco potrebbero interessarti anche i P PANINI INTEGRALI CON NOCI E UVETTA o anche i PANINI MORBIDI ALLE OLIVE E FIOCCHI DI PATATE

Conservazione

Per mantenerli morbidi più a lungo, potete diminuire la quantità di lievito e farli lievitare per più tempo, in questo modo rimarranno fragranti più a lungo! Ricordatevi poi, di conservarli in un sacchetto del pane in un posto asciutto (ma credetemi, dureranno davvero pochissimo!)

Idea in più

Per un gusto più accentuato di cocco, potete sostituire la quantità di acqua con il latte di cocco (quello nel cartone da utilizzare come sostituto del latte)

La farina di Tipo2 è una farina leggermente più rustica dell classica Farina di tipo 00. Sentitevi liberi di utilizzare quella che preferite, dovrete solo variare la quantità di liquido.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

6 Risposte a “Panini all’olio di cocco facili, soffici e dolci”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.