Crea sito

Paccheri con spada, pomodori,melanzana e buccia croccante

paccheri con spada

Paccheri con spada, pomodori,melanzana e buccia croccante

E finalmente, dopo lunga attesa, vi ripresento la Bioexpress, un’azienda formata da un gruppo di produttori dell’Alto Adige che si dedica alla coltivazione di frutta e verdura, applicando le regole dell’agricoltura biologica. Spediscono direttamente a casa e dei prodotti ricevuti, non ho dovuto scartare nemmeno una foglia, perché era davvero tutto freschissimo e incredibilmente gustoso. Tra le varie cose, mi sono arrivate le melanzane che, fatemelo dire, mi danno una soddisfazione senza eguali!

L’ho voluta preparare in questo che è un abbinamento classico, ma arricchito con le bucce di melanzana fritta. Ok, non sarà esattamente un piatto dietetico, ma questa resta sempre la pagina del goloso!

Ingredienti per 2 persone

200 gr di paccheri
120 gr di pesce spada fresco
1/2 melanzana
2 pomodori a grappolo
6 capoeri sotto sale
Aglio
Olio
Sale

Lavate ed asciugate la melanzana. Con un pelapatate, privatela della buccia, cercando di tagliarla a strisce un po’ lunghe. Tagliate a piccoli pezzetti, mettetela in uno scolapasta e salate con sale fino, mescolando affinché il sale si distribuisca uniformemente, quindi schiacciate con un contenitore pieno d’acqua in modo che faccia da peso e le melanzane perdano l’acqua per circa 2 ore.
Intanto, lavate e tagliate a cubetti il pomodoro, scaldate dell’olio in una padella e fate cuocere per cinque minuti, quindi spegnete il fuoco.
In un’altra padella, scaldate dell’ olio, fate insaporire con uno spicchio d’aglio per 2 minuti e poi cuocete per circa 3/4 minuti il pesce spada privato della pelle e tagliato a cubetti, avendo cura di girarlo su tutti i lati.
Unite al pomodoro e aggiungete i capperi lavati dal sale.
Trascorso il tempo necessario, strizzate con le mani le melanzane e cuocetele in una padella con un filo d’ olio, finché non si saranno dorate, quindi aggiungete al pomodoro.
In una pentola, portate ad ebollizione l’acqua, salate e fate cuocere i paccheri al dente, quindi scolate e versate nella padella col pomodoro, ultimando la cottura per circa due minuti, aggiungendo un goccio d’acqua di cottura. Intanto, in una padella con un filo d’ olio, fate “croccare” le bucce fi melanzana per qualche minuto, poi mettete ad asciugare su carta assorbente. Preparate i piatti di paccheri con spada e decorate con ciuffi di melanzana croccante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.