Crea sito

Orzotto alla zucca e porcini grigliati Ricetta per un primo piatto goloso e vegetariano

Non so come descrivere questo orzotto alla zucca e porcini grigliati, se non dicendo che è strepitoso!! E’ vero, io sono di parte perché amo alla follia la zucca, ma questo piatto racchiude in sé i profumi e le consistenze perfette per le giornate autunnali, quelle dove speri di arrivare a casa presto e svenire sul divano avvolto nel plaid. Cremoso, saporito e semplice da preparare, è una valida alternativa al risotto,a cui non ha nulla da invidiare, anzi…

  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 30 minuti per il brodo + cottura orzotto 25 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Orzo perlato 350 g
  • Zucca mantovana (al netto dello scarto) 200 g
  • Sedano 1 costa
  • carota 1
  • cipolla 1
  • Patata 1
  • Aglio 1 spicchio
  • Funghi porcini 1
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Preparate il brodo vegetale mettendo in una pentola con acqua la patata lavata e sbucciata, mezza cipolla, la costa di sedano e la carota anch’essa pulita, quindi fate bollire per circa trenta minuti. Trascorso il tempo necessario continuate a tenere in caldo il brodo. Potete saltare questo passaggio e quindi risparmiare tempo, utilizzando del brodo vegetale. Intanto pulite la zucca e riducetela a pezzettini piccoli. Con un panno morbido pulite il porcino, tagliate le eventuali radici e affettatelo, quindi grigliatelo per 2/3 minuti per lato, togliete dal fuoco  conservate per guarnire.

  2. Sminuzzate la restante mezza cipolla e rosolatela in padella con olio extravergine di oliva, quando si sarà ammorbidita, aggiungete la zucca e fatela insaporire per qualche minuto, quindi aggiungete un mestolo di brodo caldo e continuate la cottura finché non diventa morbida. in una padella, versate un filo generoso di olio e fate rosolare 2/3 minuti l’aglio, quindi aggiungete l’orzo e tostatelo per qualche minuto, poi sfumate con un mestolo di brodo e aggiungetene per continuare la cottura.

    LEGGI ANCHE: RISOTTO AI FICHI E BURRATA AFFUMICATA

  3. Quando la zucca sarà pronta, se è troppo asciutta aggiungete un po’ di brodo e frullatela con un minipimer e quando l’orzo sarà cotto, versatela nella stessa padella per mantecarlo per 3/4 minuti eliminando lo spicchio di aglio. Quindi togliete dal fuoco e servite nei piatti con qualche pezzetto di fungo. Servite l’orzotto alla zucca e porcini grigliati ben caldo con un filo di olio extravergine crudo.

    SEGUIMI SU FACEBOOK!

Note

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.